Camier sostituisce Corti sulla MV Agusta

Il pilota britannico sarà in sella alla moto varesina nel GP di Laguna Seca di Superbike per via dell'infortunio dell'italiano

Ci sarà un pilota britannico, Leon Camier, in sella all’unica MV Agusta ufficiale iscritta al Mondiale Superbike, almeno per quanto riguarda la prossima gara in programma domenica 13 luglio sul circuito americano di Laguna Seca.
Lo ha annunciato il reparto corse della Schiranna, che ha dovuto sostituire il titolare Claudio Corti, infortunatosi a causa di una caduta a Portimao, settimana scorsa, e costretto a saltare la trasferta negli Usa.
Camier, 28enne di Ashford, vanta tre titoli britannici (Classe 125 2001, Supersport 2005, Superbike 2009) e una dozzina di gran premi nel Motomondiale sempre in 125. Il centauro britannico ha avuto la wild card per Laguna Seca, una pista affascinante e caratterizzata dal mitico "Cavatappi (doppia curva in discesa), e contribuirà allo sviluppo della F4 RR che fino a questo momento non ha raggiunto grandi risultati.
In California non si disputerà invece la gara di Supersport, categoria dove le moto varesine vanno decisamente meglio in particolare con il francese Cluzel, attualmente secondo nella classifica del Mondiale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 luglio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore