Coppa Italia, sarà ancora Varese – Juve Stabia

Dopo la vittoria dei campani contro il Prato, le vespe arriveranno a Masnago domenica 17 agosto

Come l’anno scorso, il secondo turno di Coppa Italia metterà di fronte il Varese alla Juve Stabia. Se 12 mesi fa si giocò a Castellammare di Stabia, con i biancorossi all’epoca guidati da Stefano Sottili, che vinsero ai rigori, quest’anno la sfida andrà in scena al "Franco Ossola". Tanto è cambiato da allora, non solo per a guida tecnica dei varesini, ora in mano a Stefano Bettinelli, ma anche perchè nel frattempo la Juve Stabia ha lasciato la cadetteria retrocedendo e si appresta ad affrontare il prossimo campionato di Lega Pro.  
Da domani, martedì 12 agosto saranno in vendita i tagliandi per la gara in programma domenica 17 agosto alle ore 20,30 a Masnago. 

Sarà possibile acquistare i biglietti presso le ricevitorie Listicket abilitate: a La casa del Disco, al
Centro Commerciale Belforte – Iper di Varese, alla tabaccheria Alfredo di Avigno, al Bar la Bussola di viale Belforte, a Busto Arsizio, al bar tabaccheria “Armiraglio Cafè”, a Gallarate: da Bertini & C. snc e a Gazzada Schianno al bar tabacchi Free Time.
Sarà possibile acquistare i tagliandi anche via internet (www.listicket.com) entro sabato 16 agosto alle ore 19, compresi quelli per il settore Ospiti, riservati ai possessori di Tessera del Tifoso, che saranno in vendita fino a sabato 16 agosto alle ore 19:00, al prezzo di 10 Euro (+2 Euro di diritti di prevendita). Le biglietterie dello stadio apriranno alle ore 18:30 del giorno della gara.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Agosto 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.