Quindici defibrillatori per le scuole di Gallarate

Il Comune di Gallarate ha acquistato 15 apparecchiature, che domenica 12 ottobre saranno consegnati ai dirigenti scolastici nel giorno della manifestazione della onlus Ama il tuo cuore.

Si avvale del patrocinio e della collaborazione dell’Amministrazione comunale la manifestazione “Ama il tuo cuore”, promossa dalla onlus omonima, in programma nel centro di Gallarate domenica 12 ottobre.
L’iniziativa, che intende informare e sensibilizzare la cittadinanza sul rischio cardiovascolare e sui corretti stili di vita, prevede la consegna di 15 defibrillatori da parte del sindaco, Edoardo Guenzani, e dell’assessore allo Sport, Danilo Barban, ai dirigenti scolastici della città (foto d’archivio). Le apparecchiature sono state acquistate dal Comune, che allo scopo ha destinato 20mila euro, e verranno dislocate nelle scuole primarie, secondarie di primo grado e in alcune scuole superiori. Saranno a disposizione di professori e studenti ma anche dei tanti iscritti alle società sportive che si allenano in palestre comunali. Per assicurarsi che i DAE, defibrillatori semiautomatici, siano un aiuto efficace in casi di emergenza, il progetto “Salvaunavita” prevede la formazione di 100 persone attraverso corsi teorici e pratici effettuati da operatori specializzati, prove finali e, in caso di “promozione”, rilascio di certificati di abilitazione all’uso dei DAE riconosciuti dall’AREU – Azienda Regionale di Emergenza Urgenza. Collaborano all’iniziativa la Croce Rossa di Gallarate, il 118 di Varese e naturalmente l’associazione “Ama il tuo cuore”.
La consegna dei defibrillatori avverrà alle 11 a Palazzo Borghi, in via Verdi 2, ma la onlus presieduta dal cardiologo Roberto Canziani ha allestito un programma di iniziative che si svolgerà per tutta la giornata in piazza Libertà e zone limitrofe. Alle 10, apertura delle iscrizioni alla camminata non competitiva di 2,5 chilometri nelle vie del centro. Nel contesto della consegna dei defibrillatori ci sarà una dimostrazione pratica di rianimazione cardiaca. Alle 15.30 si svolgerà la camminata, allo scopo di ricordare l’importanza dell’attività motoria nella prevenzione delle malattie cardiovascolari. Al termine, intorno alle 17.30, si consegneranno targhe di benemerenza ai vari gruppi partecipanti. Durante l’intera manifestazione sarà possibile assistere a filmati a tema e a dimostrazioni di primo soccorso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore