Forza Italia: “Telos vuole solo occupare abusivamente”

Il commento del coordinamento cittadino del partito dopo la nuova occupazione del gruppo di anarchici

Il 10 settembre scorso lo stabile di via Milano era stato sgomberato dalle forze dell’ordine, durante lo scorso fine settimana in concomitanza con la festa di Ognissanti , gli anarchici di Telos lo hanno violato occupando nuovamente la proprietà privata e  comunicando attraverso i social network che  “Hanno deciso di riprendersi ciò che considerano loro”!
Stiamo assistendo impotenti  all’ennesima “prova di forza” da parte degli anarchici, con un’occupazione dal carattere prettamente provocatorio, dato che leggendo i  giornali di questa mattina apprendiamo addirittura che l’attività all’interno dello spazio occupato ha tutta l’intenzione di riprendere a pieno regime.
 
L’onorevole Comi  e il coordinatore cittadino Paticella hanno più volte tentato di instaurare un dialogo con i giovani del centro sociale, al fine di trovare una possibile soluzione legale alla loro esigenza di spazi dove poter svolgere le proprie iniziative.
Appare ora palese che l’intento non più dissimulato del collettivo è proprio quello di occupare spazi solo abusivamente.
Noi, nonostante oggi siamo un partito di minoranza in città, abbiamo messo in campo il buon senso cercando di trovare una soluzione opportuna a questa realtà che durante lo scorso mese ha creato parecchi disagi ai concittadini saronnesi e un non indifferente danno ecomico al commercio cittadino.
 
Il responso da parte degli anarchici è stato quello visibile agli occhi di tutti, ma noi di Forza Italia rimaniamo  fermi sulla nostra posizione: “la legalità deve essere rispettata!” e lo chiediamo a gran voce, in attesa che questa amministrazione latente si adoperi a tal fine.
Ci perdoni caro Sindaco, non ci basta che Lei “Riconfermi la sua totale presa di distanza dall’ennesima occupazione” e che bolli come “prepotenti e arroganti”, altrimenti tutto quanto subito dai concittadini Saronnesi nell’ultimo mese ha il sapore di un romanzo: 
“Il singolare caso del GATTOPARDO Telos:  Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi"
 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.