Il centrodestra sceglie online il suo candidato sindaco

Forza Italia e Unione Italiana danno vita a un sito dove chiunque può fare segnalazioni. Da metà gennaio la votazione dei candidati e la stesura del programma

Il centrodestra sceglie la consultazione via Internet per scegliere il candidato sidaco per le prossime elezioni amministrative di primavera. E così Unione Italiana e Forza Italia hanno creato il sito 
www.micandidoasaronno.it. Il sito, nato su iniziativa degli onorevoli Gianfranco LIbrandi, segretario di Unione Italiana,  e Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia,  entrambi saronnesi, intende mettere a disposizione dei concittadini  uno strumento che permetta loro di partecipare alla scelta del candidato sindaco del centrodestra ed alla successiva stesura del programma elettorale.
«Il progetto si articola sostanzialmente in due fasi – spiegano i due gruppi -: nella prima , che terminerà a metà gennaio, i saronnesi, attraverso la compilazione  della scheda riportata nella sezione "Scegli il tuo candidato sindaco" , avranno la possibilità di segnalare persone che ritengono idonee a rivestire il ruolo di candidato sindaco del centrodestra, oltre che di proporre idee, spunti e suggerimenti per il prossimo programma elettorale. Al termine della prima fase, le persone segnalate che avranno accettato saranno invitate ad una serata pubblica, dove avranno la possibilità di farsi conoscere e di comunicare ai cittadini presenti le loro idee, i  loro progetti, le loro intenzioni. Il curriculum ed una breve  presentazione a cura di ogni candidato sarà successivamente pubblicata nel sito ed i saronnesi, attraverso un voto, avranno la possibilità di esprimere la loro preferenza su quello che dovrà essere il candidato sindaco».
 
«Con questa iniziativa – sostengono Comi e Librandi – abbiamo voluto sottolineare le nostre comuni radici  e la condivisa volontà di riportare Saronno al ruolo che merita, lasciando da parte il poco che ci divide  ed enfatizzando il tanto che ci unisce. Faremo fronte comune per riportare nella nostra città legalità e sicurezza, per aiutare  le famiglie, soprattutto le più bisognose,  per sostenere il lavoro, le imprese ed il commercio, per ridare voce  al mondo dell’associazionismo,  per investire sulla scuola, sulla cultura e sullo sport , per tornare ad amministrare questa città con impegno, competenza ed umiltà , tenendo i piedi saldamente  per terra, agendo con buon senso e concretezza e mettendo davanti a tutto il benessere della collettività». 
«Abbiamo voluto dare il via ad percorso partecipato e trasparente, dove ognuno potrà esprimere le sue idee e le sue preferenze – proseguono  Librandi e Comi – che ci porterà in modo condiviso a scegliere il candidato sindaco del centrodestra perché Saronno, dopo i fallimenti dell’Amministrazione Porro, possa davvero rinascere. Invitiamo allora i saronnesi a dare il loro contributo a questo progetto di rinascita della città, partecipando alla scelta del candidato sindaco ed alla stesura del programma elettorale». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.