Pronto Soccorso, l’assessore Mantovani: “Pronti a mettere in campo nuovi interventi”

Nel primo pomeriggio di giovedì 5 febbraio si è svolto un lungo incontro sulla situazione del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Circolo di Varese presso l’assessorato alla Salute di Regione Lombardia

Nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 5 febbraio, si è svolto un lungo incontro sulla situazione del Pronto Soccorso dell’Ospedale di Circolo di Varese presso l’assessorato alla Salute di Regione Lombardia. Alla riunione, convocata dal vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani, erano presenti i vertici dell’Azienda Ospedaliera Fondazione Macchi di Varese e dell’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese, insieme ai dirigenti dell’assessorato.

INTERVENTI MIGLIORATIVI – Nel corso del tavolo di lavoro sono state verificate le azioni messe in campo a partire dal gennaio 2014, per superare le criticità riscontrate a seguito della visita dell’assessore Mantovani al Pronto Soccorso varesino. Contestualmente, sono stati discussi e concordati ulteriori interventi migliorativi al fine di affrontare le problematiche emerse con particolare evidenza in questi ultimi giorni. Domani mattina nel corso della conferenza stampa convocata, alle 12.30, presso l’Ospedale di Circolo di Varese, i Direttori Generali dell’Azienda Ospedaliera Fondazione Macchi e dell’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese illustreranno le proposte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 05 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.