Torna domenica 15 il “San Valentino a pedali”

Tra divertimento e sport (il finale è agonistico) viene riproposta la classica pedalata ideata dal Gs Berti: si parte da Gavirate e si arriva a Orino

Domenica 15 febbraio si prospetta una giornata speciale per gli innamorati – è il caso di dirlo – della bicicletta: si tiene infatti a Gavirate la consueta "Pedalata di San Valentino" intitolata "9° Trofeo alla memoria di Vittore Anessi".
La manifestazione allestita tradizionalmente dal gruppo sportivo Berti del presidente Ernesto Porchera potrà contare su una fitta rete di collaborazioni: dal coinvolgimento della società ciclistica "Alfredo Binda" con Roberto Casnati a quella di "Sestero Onlus" con Roberto Bof, dalla "Orinese" con Piermarco Poli al Comune di Gavirate. Tante le novità di quest’anno, come il particolare numero di gara per tutti i concorrenti, l’apertura anche ai non tesserati, il finale agonistico da Gavirate a Orino con una medaglia d’oro assegnata al primo classificato, premi per i migliori di categoria, il premio in memoria di Sandro Gianoli per la prima società classificata, un riconoscimento per ogni donna partecipante e premi a sorteggio per le coppie in gara. L’avvenimento rappresenta l’apertura della stagione ciclistica nel Varesotto e prevede domenica 15 febbraio il ritrovo presso la Pasticceria Milano, in Viale Verbano 101 a Gavirate alle ore 8.15, e il via alle ore 9,15. Saranno 43 i chilometri da percorrere ad andatura controllata prima del finale agonistico.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 10 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.