Da Truppi a Den Gallo con Gnut e Celona, è l’aprile di The Family

Una programmazione ambiziosa e fitta di concerti quella prevista per l’aprile di The Family, il circolo cooperativo di Albizzate

Albizzate

Una programmazione ambiziosa e fitta di concerti quella prevista per l’aprile di The Family, il circolo cooperativo di Albizzate. Il locale, rimesso a nuovo di recente da un gruppo di giovani, ha appena diffuso l’elenco dei concerti live previsti per le prossime settimane con artisti di rilievo nella zona ma anche con uno spessore nazionale. È il caso, per esempio, di Gnut, Giovanni Truppi e Daniele Celona.

The Family apre le danze con i live del primo week end di aprile quando si esibiranno Den Gallo (venerdì 3 aprile) e Hilo (sabato 4 aprile). Den Gallo è un nome che in provincia di Varese non ha bisogno di presentazioni, e questo suo live segue di pochissimi giorni l’uscita del suo ultimo videoclip della canzone “La Distanza”, girato proprio nei locali del circolo cooperativo di Albizzate.

Venerdì 10 aprile sarà la volta dei “There will be blood”, la band nata nel 2009 in provincia di Varese da un gruppo di ragazzi con la passione per la musica blues del Mississippi e le atmosfere polverose e aride del West America. Sabato 11 aprile si esibirà invece Giovanni Truppi e sarà una delle aste di punta del mese di aprile. Il cantastorie napoletano, musicista jazz e artista pop, è infatti uno dei più attesi sul palco albizzatese.

Venerdì 17 sarà il turno di un gruppo molto conosciuto e seguito in provincia, tornano sul palco del The Family i Dirty Bastards e il loro rock dal sapore irlandese. Seguono di un giorno, sabato 18 aprile, i Festhouse, formazione rock albizzatese.

L’ultimo week end è affidato a due cantautori già affermati sulla scena: Daniele Celona, che si esibirà venerdì 24 aprile, e Gnut sabato 25 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore