Serata di alcol e botte, quattro arrestati

Nei guai quattro giovani che hanno malmenato il gestore di un bar e poi, in un crescendo di azioni criminali assurde, si sono fatti beccare dai carabinieri

carabinieri notte

Quattro giovani arrestati dai carabinieri a Gallarate, dopo una serata piuttosto agitata, fatta di alcool e botte.

I quattro giovani (nomadi stanziali residenti a Gallarate) hanno passato la serata in un locale di Gallarate consumando bevande alcooliche, ma poi – alla richiesta del titolare di pagare quanto consumato e di uscire dal locale per fumare – l’hanno malmenato pesantemente, costringendolo persino a darsi alla fuga e a rifugiarsi presso un’abitazione vicina. I quattro sono poi tornati all’interno del bar, per portarsi via il registratore di cassa.

Una volta usciti i quattro però si sono accorti di aver rubato solo lo strumento elettronico e non la cassa con il denaro contante: a questo punto sono tornati nuovamente sul posto per prenderla. Trovata chiusa la porta dell’esercizio commerciale, se ne sono andati senza soldi, solo epr farsi intercettare dai militari del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri, che già erano sulle loro tracce: a questo punto sono stati arrestati per furto aggravato e lesioni personali in concorso.

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 12 Aprile 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.