Partorisce in strada aiutata da due donne militari

Un carabiniere donna in servizio alla Stazione di Cerro Maggiore e un Primo Caporal Maggiore dell'esercito sono intervenute in soccorso di una gestante che stava partorendo in auto

contrazioni gravidanza donna incinta

Tre donne, tutte accomunate da un unico bambino che sta per nascere. È questo il filo conduttore di ciò che è accaduto ieri pomeriggio intorno alle 19.15 a Legnano su viale Sabotino. Un Carabiniere, donna, in servizio alla Stazione Carabinieri di Cerro Maggiore era in auto con una propria amica, anche lei militare e precisamente Primo Caporal Maggiore Scelto dell’Esercito, quando la loro attenzione è stata attirata da un uomo extracomunitario che chiedeva aiuto vicino un’autovettura.

I due militari, libere dal servizio, non hanno perso tempo e si sono precipitati dall’uomo scoprendo, con enorme sorpresa, che all’interno dell’autovettura c’era la giovane moglie che era in procinto di partorire. Subito hanno allertato il 118 ma purtroppo non c’era più tempo, la testa del bambino stava già uscendo ma le due militari non si sono perse d’animo: mentre una aiutava la donna a sdraiarsi sul sedile posteriore dell’autovettura, l’altra correva in auto per prendere guanti, garze e quant’altro contenuto nel piccolo kit di soccorso del bagagliaio.

Raggiunta nuovamente l’auto, la partoriente è stata assistita per tutto il parto dal Carabiniere e dal Caporale. Il bambino però aveva il cordone ombelicale intorno al collo e quindi, i due militari, non hanno esitato a prenderlo tra le braccia, liberare il piccolo collo e poi dare le classiche “pacchette” sui piedini per farlo piangere, evitando così peggiori conseguenze.

Al pianto del bambino si è unito il suono delle sirene dell’ambulanza con il personale che ha preso in consegna mamma e figlio per trasportarli in ospedale. Ricoverati, stanno entrambi bene, mentre per i due militari – terminato il particolare intervento d’iniziativa – è ripresa la normale vita al servizio del cittadino. Anche quello più piccolo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.