Si è tolto la vita il dottor Valli

Il medico è stato trovato senza vita nella sua camera da letto. Non avrebbe lasciato biglietti per spiegare il suo gesto

Gianantonio Valli

Si è tagliato la gola nella sua casa di Cuveglio il dottor Gianantonio Valli, medico condotto del paese e persona molto nota, amata e stimata dai suoi pazienti e allo stesso tempo figura controversa per la sua dichiarata simpatia per l’estrema destra. La notizia ha creato sgomento in tutta la comunità.

Il corpo senza vita è stato trovato nella sua camera da letto dalla collaboratrice domestica nel tardo pomeriggio di giovedì 23 luglio. Il dottor Valli non avrebbe  lasciato biglietti per spiegare il suo gesto.

Il medico, 66 anni e padre di due figli, aveva perso la moglie di recente e avrebbe lasciato la professione medica nei prossimi mesi. Il suo studio di Vergobbio era molto conosciuto e frequentato: infatti Valli era il dottore del paese da circa 40 anni. Sul fatto indagano i Carabinieri che propendono per l’ipotesi del gesto volontario.

Le sue passioni politiche per l’estrema destra lo avevano messo al centro di polemiche anche sulla stampa nazionale, con prese di posizione opposte da parte di chi lo ha difeso strenuamente e di chi invece dall’altra parte ne condannava la manifesta ideologia. Valli scriveva anche su alcune riviste storiche e politiche specializzate di matrice destrorsa.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 24 Luglio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.