Il Farina in assemblea: in tanti per non farlo chiudere

Assemblea molto partecipata quella di domenica 25 ottobre: un circolo pieno di persone che hanno discusso e fatto proposte per salvare il locale di Cassano Valcuvia

10294334_1706224279606449_854227195390227830_n
È con l’immagine qui sopra proiettata sul muro che si è conclusa  l’assemblea del Farina di domenica 25 ottobre, con un Circolo pieno di persone venute per dare un supporto morale ed economico, per rendersi disponibili a gestire insieme uno spazio sociale di cui, a quanto pare, in Valcuvia si sente la necessità.

«L’assemblea è stato un esempio incredibile e unico di democrazia partecipativa in Valcuvia», si legge nella nota diffusa dai responsabili del locale.

Dopo una presentazione del Circolo e di quanto realizzato in questi tre anni a Cassano Valcuvia, si è passati ai fatti: le 80 persone presenti si sono divise in 8 gruppi operativi che hanno discusso per più di due ore di come gestire uno spazio sociale, di come creare un’economia alternativa, di cosa proporre e offrire alla collettività. varie

C’è chi si è dato disponibile per organizzare cene etniche, chi farà i turni al bar, chi proporrà un corso di fotografia, chi realizzerà video per poter raccontare a tutti che cos’è questo spazio. Sono state messe in campo energie, professionalità, tempo perché il Circolo resti aperto e sia gestito in modo collettivo.

«Il Farina ringrazia tutti i presenti all’assemblea e tutti quelli che in questi giorni hanno inviato messaggi solidali, proposte e suggerimenti via mail, su facebook e di persona a chiunque tirasse fuori l’argomento Farina – prosegue la nota -. Il Circolo il Farina ha intenzione di riaprire, con molte energie, tante idee e un mucchio di gente! E’ stata consegnata al Comune di Cassano Valcuvia la lettera che comunica questa decisione e si attende una risposta. Intanto il prossimo appuntamento è per l’assemblea di giovedì 29 ottobre alle 21.00, carichi e operativi».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.