Varese News

Concerto pasquale all’ospedale di Circolo

Da Giotto a Dante, concerto con immagini per l'appuntamento con la stagione dell'ospedale di Circolo il prossimo 19 marzo

parcheggio monoblocco

Il Concerto di Pasqua in Ospedale, nell’ambito della quarta stagione Musica in Circolo,  è in programma per sabato 19 marzo, alle ore 18.15, nella Chiesa del Santo Giovanni Paolo II, nel Monoblocco dell’Ospedale di Circolo. 

L’evento è stato reso possibile grazie al contributo della Fondazione Il Circolo della Bontà, attenta agli aspetti dell’umanizzazione negli Ospedali di Varese, e all’organizzazione artistica dell’Associazione Cameristica di Varese.

Non sarà però solo un evento musicale, ma un’esperienza ancora più coinvolgente, in cui la musica classica si fonde con le immagini affrescate da Giotto nella Cappella degli Scrovegni e con i versi di Dante.

Un vero e proprio itinerario artistico musicale, dal titolo “Giotto e Dante: l’umana avventura del desiderio”, dal cui complesso di note, immagini e parole emergeranno con forza la concretezza e la fiducia nell’uomo e nel suo mistero che questi artisti rivoluzionari del ‘300 hanno saputo esprimere in maniera dirompente, avviando l’Umanesimo e il Rinascimento.

Protagonisti di questa performance saranno Rachel O’Brien, mezzo soprano, Elda Olivieri, attrice voce recitante, e Chiara Nicora, al pianoforte.

L’intero spettacolo sarà visibile anche in tutte le camere di degenza del Monoblocco, sintonizzando i televisori sul canale adibito anche alla trasmissione delle Sante Messe.

Alessandra Toni
alessandra.toni@varesenews.it

Sono una redattrice anziana, protagonista della grande crescita di questa testata. La nostra forza sono i lettori a cui chiediamo un patto di alleanza per continuare a crescere insieme.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.