Fare affari in Iran

Un seminario a Malpensafiere, promosso da Camera di Commercio e Provex. Una prima occasione concreta per le imprese varesine sul mercato persiano appena liberalizzato

iran

Un’iniziativa dedicata a quel mercato persiano che, con ogni probabilità, rappresenta la novità di maggior interesse nel panorama mondiale di questo avvio di anno, dopo la liberalizzazione degli scambi commerciali recentemente avviata.

L’appuntamento è per giovedì 17 marzo con inizio alle 9.30 nelle sale di MalpensaFiere di Busto Arsizio. Promosso dalla Camera di Commercio varesina e da Provex Concorzio per l’Internazionalizzazione, si terrà un seminario sul tema “Fare affari in Iran”: sarà l’occasione di analizzare e approfondire, alla luce della fine dell’embargo, gli aspetti legali, doganali e contrattuali per esportare in un paese medio-orientale dove il nostro sistema economico nel periodo gennaio-settembre 2015 ha generato un export di quasi 17 milioni di euro.

L’incontro di MalpensaFiere acquisisce un ulteriore rilievo in quanto propedeutico all’accompagnamento sul mercato persiano di imprese del settore gomma, plastica e macchinari. È infatti prevista la loro partecipazione a “IranPlast 2016” nell’ambito dello “Spazio Provex” all’interno del padiglione italiano durante la rassegna fissata dal 13 al 17 aprile.

Come sempre in occasione di questi seminari, anche per quello di giovedì 17 marzo la partecipazione delle imprese varesine è a titolo gratuito. Occorre registrarsi online sul sito della Camera di Commercio seguendo il percorso “Convegni e Seminari > Internazionalizzazione”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 04 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.