Il “Trofeo Da Moreno” parla francese: Copponi vince allo sprint

Nell'antipasto del "Trofeo Binda" la transalpina regola le avversarie in una volata ridotta a Cittiglio e conquista l'oro nella gara juniores

ciclismo trofeo da moreno cittiglio juniores 2016

Il nome e il cognome sono italianissimi, ma la maglia e la nazionalità sono quelle francesi: a Cittiglio il “Trofeo Da Moreno” antipasto del “Trofeo Binda” di World Tour finisce tra le mani di Clara Copponi, atleta transalpina che succede a Sofia Bertizzolo nell’albo d’oro al termine di una prova conclusa con uno sprint ridotto.

Copponi ha regolato sul traguardo di via Valcuvia un gruppetto capace di dare il colpo di pedale giusto sull’ultima ascesa verso Orino, lo strappo più significativo del percorso dedicato alle ragazze di categoria juniores. Con la francese – la sua squadra è stata la più attiva – se ne sono andate in nove, drappello che si è ulteriormente ridotto poco dopo; tra le azzurre è stata bravissima Lisa Morzenti (Eurotarget) che ha cercato il contropiede ma è stata riassorbita a poche decine di metri dal traguardo a sprint ormai lanciato. E Capponi (foto Rubino) non ha fatto sconti superando Susanne Andresen (Vaiano) e le italiane Letizia Paternoster (Vecchia Fontana) ed Elena Pirrone (Mendel Speck).

Gara vivace ma con poche azioni importanti, quella scattata di buon mattino da Gavirate e valida anche come prima prova del neonato Trofeo delle Nazioni juniores femminile. L’azzurra Recchia è stata la prima a scattare dopo 35 chilometri di studio, poi si è vista davanti l’attivissima Morzenti che ha guadagnato fino a 20″ di vantaggio in solitaria. Poi l’azione già descritta, nata ai piedi della salita a 14 chilometri dal traguardo e conclusasi con lo sprint vincente di Copponi.

Trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Binda (66 chilometri, in 1h47’42”)
Ordine d’arrivo:
1) Clara COPPONI (Francia); 2) Susanne Andersen (Vaiano Fondriest); 3) Letizia Partenoster (Vecchia Fontana); 4) Elena Pirrone (Mendel Speck); 5) Laura Tomasi (Wieler Breganze); 6) Elisa Balsamo; 7) Lisa Morzenti; 8) Anastasia Cabonari; 9) Justina Jovaisyte; 10) Kristina Stolbova.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore