«La caserma sarà completata”. Parola di Ministro

Il ministro Delrio scrive al sindaco Cavallin: «Stanziati i fondi per finire la caserma dei Carabinieri a Induno»

Induno Olona Caserma carabinieri

Qualcosa si muove attorno al cantiere infinito della nuova caserma dei Carabinieri di Induno Olona. In queste ore è arrivata una buona notizia: il Ministero delle infrastrutture ha scritto al Sindaco Marco Cavallin confermando che sono stati stanziati i fondi per finire l’opera.

Galleria fotografica

Induno Olona Caserma carabinieri 4 di 8

La lettera arrivata al sindaco è la risposta ufficiale all’iniziativa che Cavallin aveva preso lo scorso 24 febbraio, indirizzando a Roma una missiva circostanziata in cui, riepilogata l’incredibile situazione di sospensione che ha vissuto l’opera in questi anni, chiedendo lumi sulla concreta volontà del Governo di completarla. E il ministero, guidato da Graziano Delrio ha risposto.

“E’ con soddisfazione che posso annunciare di aver ricevuto riscontro dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – spiega il Sindaco Marco Cavallin – sui destini degli edifici destinato ad ospitare la nuova Caserma dei Carabinieri di Induno Olona in zona Broglio. Nella lettera il Ministero – cui va dato atto pochi mesi fa di aver sbloccato un’altra situazione assurda che coinvolgeva Induno, ovvero la paralisi del cantiere della nuova ferrovia Varese – Stabio) – conferma che le somme destinate alla costruzione degli alloggi destinati ai militi (alloggi per legge necessari per poter  aprire e far funzionare la caserma ndr) sono state previste nel programma approvato con Decreto Ministeriale 03/2015. Gli importi sono stati assegnati per le annualità 2015 e 2016».

Toccherà ora al Provveditore delle Opere Pubbliche tenere informato il Ministro circa lo stato attuativo dei lavori.

«Era essenziale che si decidesse di completare quest’opera, incompiuta da troppi anni – aggiunge Cavallin – e la decisione di finire il cantiere non era affatto un esito scontato: dunque ringrazio il ministro Del Rio e il suo predecessore Lupi, per aver dimostrato concretezza e buon senso. Per quanto ci riguarda, continueremo a vigilare sui tempi di cantiere».

Mariangela Gerletti
mariangela.gerletti@varesenews.it

Giorno dopo giorno con VareseNews ho il privilegio di raccontare insieme ai miei colleghi un territorio che offre bellezza, ingegno e umanità. Insieme a te lo faremo sempre meglio.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Marzo 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Induno Olona Caserma carabinieri 4 di 8

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.