Marzo pazzerello, tenersi in tasca il maglione e l’ombrello

Sarà molto variabile il primo weekend di marzo: piogge e abbassamenti di temperatura sono in agguato per tutto il fine settimana

tempo variabile apertura

Sarà molto variabile il weekend, sia per meteo che per temperature: è opportuno tenere sottomano ombrelli e maglioni, piogge e abbassamenti di temperatura sono in agguato per tutto il fine settimana.

Si comincia oggi con tempo soleggiato, ma con velature di nubi alte. I passaggi nuvolosi diventeranno via via più estesi in serata, ed entro la notte comincia qualche pioviggine o debole pioggia su Piemonte e Lombardia occidentale.

Sabato il cielo si presenterà coperto con piogge diffuse, più intense all’ovest al mattino e all’est nel pomeriggio. In serata sul Varesotto sarà asciutto ma piuttosto freddo per la stagione. Il limite neve al mattino è intorno ai 600 metri, in rialzo a 800 metri in giornata. Sulle Alpi accumuli di neve fresca tra 20 e 40 cm. Per chi intende fare trekking, massima attenzione: è marcato il rischio di valanghe.

Domenica il cielo sarà variamente nuvoloso, con deboli piogge intermittenti sulla fascia padana. Neve sulla Valtellina e Orobie oltre 600-800m. Schiarite e probabilmente asciutto su Piemonte e Lombardia occidentale.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 04 marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore