“Garanzia Giovani” in Tour a Varese

Martedì 14 giugno le Istituzioni regionali hanno "portato in tour" il progetto "Garanzia Giovani" che sta garantendo in provincia di Varese l'alternanza Scuola Lavoro a circa ottomila ragazzi

Martedì 14 giugno le Istituzioni regionali hanno “portato in tour” il progetto europeo per le regioni “Garanzia Giovani” che sta garantendo in provincia di Varese l’alternanza Scuola Lavoro a circa ottomila ragazzi.

Galleria fotografica

In tour per garanzia giovani 4 di 7

L’ Assessorato all’Istruzione Formazione e Lavoro di Regione Lombardia, nell’ambito del Programma Europeo, ha infatti organizzato un tour in 6 tappe su “Come inserire i giovani nel mondo del lavoro sfruttando nuove opportunità”, che ha toccato anche la città giardino, nella giornata del 14 giugno: consegnando i primi dati in provincia di Varese e proponendo ulteriori collaborazioni alle aziende.

In piazza repubblica, sotto la tenda e il camper della Regione, erano presenti tra gli altri l’assessore regionale per Istruzione, Formazione, Lavoro Valentina Aprea, il direttore dell’assessorato Bocchieri, il sindaco di Varese il consigliere provinciale Luca Marsico,  Attilio Fontana, Maria Postiglione dell’Area Formazione e Scuola di Confindustria Varese.

Tra i ragazzi coinvolti nel progetto, in piazza c’erano le studentesse del corso di Formazione professionale estetico Dorsi, che hanno dato prova delle loro capacità: sin un corner era infatti possibile essere truccate e acconciate da loro.

Il truck ha già toccato le città di Milano e Mantova,Bergamo., prima di Varese. Le prossime tappe del tour saranno a Pavia, il  17 giugno,  e a Brescia il 24 giugno.

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2016
Leggi i commenti

Foto

“Garanzia Giovani” in Tour a Varese 3 di 7

Galleria fotografica

In tour per garanzia giovani 4 di 7

Video

“Garanzia Giovani” in Tour a Varese 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore