Al cinema con Spielberg e non solo

Si intitola GGG – il grande gigante gentile il nuovo film del regista. Nelle sale anche "Passengers" e Alessandro Siani con "Mister Felicità"

Cinema

Steven Spielberg presenta il suo nuovo film, Il GGG – il grande gigante gentile, nelle sale italiane da venerdì 30 dicembre. Il Grande Gigante Gentile è un gigante sui generis: a differenza die compagni che terrorizzano e mangiano gli esseri umani, è vegetariano e ha un animo dolce. Per un caso fortuito rapirà la piccola Sophie, da cui capirà ben presto di poter imparare tante cose nuove e la porterà con sè nel magico Paese dei Sogni. Quando i giganti sanguinari si prepareranno ad un nuovo attacco, GGG e Sophie cercheranno di avvertire la Regina d’Inghilterra dell’imminente pericolo.

A chi ama la fantascienza suggeriamo Passengers, al cinema dal 30 dicembre. Nel corso del viaggio verso un nuovo pianeta che li ospiterà, a causa di un guasto due passeggeri Jim (Chris Pratt) e Aurora (Jennifer Lawrence) vengono svegliati con un anticipo di 90 anni. Destinati a trascorrere la vita a bordo della lussuosissima nave spaziale che li trasporta, i due si innamoreranno e dovranno lottare per salvare la vita degli alti 5000 passeggeri addormentati…

Alessandro Siani dirige ed interpreta Mister Felicità, al cinema dal primo gennaio. Martino, giovane napoletano, vive in Svizzera con la sorella Caterina. Un incidente costringerà la sorella, che necessita di cure molto costose, ad una temporanea immobilità e Martino la dovrà sostituire come addetto alle pulizie presso lo studio di Guglielmo Gioia (Diego Abatantuono), celebre mental coach. Durante un’assenza del dottore, Martino si finge il suo assistente e si occupa della campionessa di pattinaggio Arianna Croft, caduta in depressione in seguito a una caduta. Con i campionati europei di pattinaggio alle porte, il compito del sedicente dottore è quello di far tornare Arianna a credere in se stessa e vincere.

 

di
Pubblicato il 28 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore