AlpTransit, il tunnel entra in servizio

Con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario entra ufficialmente in esercizio la Galleria di base del San Gottardo, lunga 57 km, che collega Pollegio ed Erstfeld

I giorno di AlpTransit

È il giorno di AlpTransit. Con l’entrata in vigore del nuovo orario ferroviario entra ufficialmente in esercizio la Galleria di base del San Gottardo, lunga 57 km, che collega Pollegio ed Erstfeld e i primi treni passeggeri e merci sono arrivati a Lugano.

In attesa – sarà per il 2020 – della Galleria di base del Monte Ceneri, già oggi la distanza tra Svizzera italiana e Svizzera tedesca si accorcia: il tragitto Lugano-Zurigo si percorre in due ore e 10 minuti.

Le principali stazioni ferroviarie diventano il fulcro di una nuova mobilità sostenibile e così, sempre oggi, domenica 11 dicembre, verranno ufficialmente inaugurate anche la nuova Stazione FFS di Lugano e la nuova Funicolare che collega la stazione con il cuore del centro cittadino.

MEZZ’ORA IN MENO PER I VIAGGI TRA TICINO E SVIZZERA INERNA

“E’ COME NATALE”

Il primo treno passeggeri è partito questa mattina da Zurigo alle 06.09, è arrivato puntualmente a Lugano alle 08.17, dopo una breve fermata a Bellinzona. “È come Natale”, ha affermato per sottolineare l’importanza di questua giornata, il direttore generale delle FFS Andreas Meyer al suo arrivo a Lugano.

VELOCITA’ E PREZZI

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore