Giugno, il mese nero della Lega: perde Varese e muore Buonanno

Ci lasciamo alle spalle il 2016 con tante notizie piccole e grandi che hanno caratterizzato la nostra provincia. Ecco quelle più lette dai lettori nel mese di giugno

Incidente Pedemontana
Il mese di giugno del 2016 è stato caratterizzato dalla morte di uno degli esponenti leghisti più discussi, l’europarlamentare Gianluca Buonanno già parlamentare italiano e sindaco di Borgosesia. Il politico è deceduto nel pomeriggio del 5 giugno in seguito ad un incidente stradale nel tratto di Pedemontana tra Mozzate e Solbiate Olona causato, secondo il responso delle indagini della Procura di Busto Arsizio, da una distrazione alla guida (LEGGI QUI). Seguiranno ipotesi complottiste sui social network che – però – non troveranno alcuna ragione d’essere (LEGGI QUI).
Giugno è anche il mese dell’evento artistico dell’anno, la passerella di Christo sul lago d’Iseo che ha attirato centinaia di migliaia di visitatori sulle sponde dello specchio d’acqua in provincia di Bergamo. Uno degli articoli più letti, non a caso, è il decalogo di regole per accedere all’opera “The floating piers” (LEGGI QUI). Grande attenzione anche all’evento sul lago Maggiore con lo spettacolo delle Frecce Tricolori (LEGGI QUI)
La marcia della pace
La politica la fa da padrona nel sesto mese dell’anno grazie alle elezioni amministrative che scombussolano la geografia politica della provincia. A Varese Davide Galimberti riporta il centrosinistra al governo della città che è stata culla della Lega Nord, ponendo fine ad un dominio “padano” che andava avanti da decenni (LEGGI QUI QUI e QUI). A Busto Arsizio, invece, la sorpresa sta solo nella vittoria al primo turno di Emanuele Antonelli che diventa nuovo sindaco della città dopo 10 anni di Gigi Farioli (LEGGI QUI).
L’aria in città è cambiata e per la prima volta Varese ospita il Gay Pride, la manifestazione per l’orgoglio Lgbt era anche entrata nel dibattito elettorale. Alla fine è un successo con 2 mila persone in strada (LEGGI QUI).
Altre notizie che hanno suscitato l’attenzione dei lettori
La storia di Alessandro che, a soli 4 anni, ha salvato la mamma che aveva avuto un malore (LEGGI QUI).
Un uomo si getta sotto il treno ad Albizzate (LEGGI QUI)
La strana puzza di uova marce che ha invaso il sud della provincia (LEGGI QUI)
Un barista insospettabile di Castellanza viene arrestato con 82 kg di droga (LEGGI QUI)
Finisce la scuola e la festa coi gavettoni finisce a testate a Varese (LEGGI QUI)
Un grosso incendio spaventa i cittadini di Castellanza e Legnano (LEGGI QUI)
Comincia a montare il caso della casa di riposo Molina di Varese (LEGGI QUI)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore