Un defibrillatore a Palazzo Estense

Da oggi anche palazzo Estense ha il suo defibrillatore. In particolare, l’assessorato allo sport, che l’ha ricevuto in dono da ASD Runner Varese

Defibrillatore per palazzo estense

Da oggi anche palazzo Estense ha il suo defibrillatore. più precisamente, ce l’ha in custodia (e in uso) l’assessorato allo sport, che l’ha ricevuto in dono da ASD Runner Varese.

«Avevamo dei soldi in cassa, abbiamo avuto questa idea, che ci è sembrata di pubblica utilità – ha detto il presidente di ASD Runner Varese Rinaldo Francesca – Le società sportive dilettantistiche sono non profit: tutto quello che abbiamo diamo in beneficienza, e volevamo farne di utile alla città». Il defibrillatore portatile ha un costo intorno ai 1200 euro.

Il comune utilizzerà il defibrillatore non solo nei locali dell’amministrazione: ma anche e soprattutto nelle manifestazioni sportive comunali, o patrocinate dal Comune. «Potranno essere una sicurezza in piu» sottolinea infine Rosy Caliaro di Asd Runner.

Defibrillatore per palazzo estense

Ora l’obiettivo è un defibrillatore anche nelle scuole e nei giardini estensi: «Entro giugno pensiamo di coprire tutte le scuole comunali, anche con l’aiuto di sponsor – ha spiegato l’assessore allo sport Dino de Simone – ed è nostra intenzione, per la sicurezza di tutti, dotare anche i Giardini Estensi della stessa apparecchiatura».

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore