Killer Bees a raffica, ora la classifica è più corta

Le "Api" dominano il confronto con il Valle Verzasca (8-2) con tripletta di Devito e tengono aperte le speranze di alta classifica. In Coppa è automatico il passaggio in semifinale

hockey su ghiaccio varese killer bees

I Varese Killer Bees battono con autorità il Valle Verzasca e continuano a coltivare sogni di alta classifica a tre giornate dalla fine della stagione regolare della Terza Lega di hockey del Canton Ticino. Il calendario lascia aperte diverse soluzioni per le prime quattro in classifica, così i ragazzi di coach Cacciatore proveranno a fare bottino pieno nelle rimanenti partite anche se Cramosina (35 punti con una gara in più) e Ceresio (33) restano avanti nei confronti dei gialloazzurri che si trovano a quota 28.

Contro il Valle Verzasca intanto, le Api fanno il proprio dovere mettendo in pista una superiorità tecnica netta fin dai primi ingaggi, nonostante l’intensità del pattinaggio degli ospiti. Varese è andata in vantaggio dopo 8′ con Devito e ha chiuso sul 3-1 la prima frazione (dopo il momentaneo pareggio) grazie a Fratangelo e Barban.
Ben quattro le reti dei Killer Bees nel terzo centrale, quello che ha definitivamente chiuso i conti al PalAlbani (doppietta di uno scatenato Devito, poi Malacarne e Franchini), mentre l’ultimo periodo è stato quasi a reti bianche, con di nuovo Franchini a fissare il definitivo 8-2.

Detto dell’attacco, da rimarcare l’ottima prestazione del portiere Broggi e in generale di tutta la difesa, che ha chiuso bene le linee avversarie e subìto solo in un paio di occasioni.
Nel frattempo però è saltata per rinuncia degli avversari la partita in programma oggi (mercoledì 1) contro il Vallemaggia, valida per la Coppa Ticino, manifestazione che vede quindi avanzare le Api d’ufficio alla semifinale. Lo stesso Vallemaggia domenica sarà avversario di campionato: si gioca sul ghiaccio degli elvetici dove coach Cacciatore dovrà portare una squadra che mantenga concentrazione, tattica e gioco.

Varese Killer Bees – HC Valle Verzasca 8-2 (3-1; 4-1; 1-0)

Reti VKB: 8’02’’ Devito (Franchini, Fratangelo) (1-0); 15’39’’ Fratangelo (Devito) (2-1); 18’33’’ Barban (Franchini, Devito) (3-1); 29’03’’ Devito (Barban, Franchini) (4-1); 31’49’’ Devito (Toletti, Fratangelo) (5-1); 33’08’’ Malacarne (Teruggia, Devito) (6-1); 38’42’’ Franchini (Procopio, Devito) (7-1); 44’06’’ Franchini (Fratangelo, Teruggia) (8-2).
Varese KB:
 Broggi, Angei, Suominen (C), Cesarini, Franchini, Barban, Procopio, Teruggia, Malacarne, Toletti, Rizzo, Fratangelo, Tonetto, Pirro, Devito. Coach: Cacciatore.
Note. Penalità: 6 x 2’, 1 x 10’ Varese Killer Bees; 3 x 2’ HC Valle Verzasca. Arbitri: Daniele Gadina, Daniele Guidi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore