Ritornano gli anfibi nel Parco del Lura

Sabato alcuni volontari si occuperanno dell’allestimento di acquari che ospiteranno le uova, le larve e i girini delle specie tipiche degli ambienti umidi

Nuovo sentiero nel Parco del Lura

Ritornano gli anfibi nel Parco Del Lura. A Lomazzo, a pochi passi dall’area oggetto dell’intervento di realizzazione delle opere di laminazione delle piene del torrente Lura, si trova il Centro per la Biodiversità, che è stato appena rinnovato e che costituisce il Centro visite del Parco del Lura dedicato all’educazione ambientale.

Sabato 11 febbraio alcuni volontari si occuperanno dell’allestimento dell’area interna ed esterna, predisponendo gli acquari che successivamente ospiteranno le uova, le larve e i girini delle specie tipiche degli ambienti umidi e che saranno poi rilasciate nei siti da ripopolare. Ci si prenderà inoltre cura del bosco e delle aree circostanti per offrire agli anfibi un ambiente accogliente.

L’iniziativa è aperta a tutti i cittadini desiderosi di rendere questo luogo vivo e partecipato. L’attività si svolgerà dalle ore 10 alle ore 16, con accesso libero. Si consiglia di munirsi di stivali, guanti impermeabili e pranzo al sacco. Vi aspettiamo numerosi!

di manuel.sgarella@varesenews.it
Pubblicato il 10 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore