Elisa porta le Galvaligi ai vertici dei giochi matematici in Lombardia

La studentessa delle scuole solbiatesi ottiene il primo posto alla fase regionale

Solbiate Arno generiche

Alle semifinali regionali dei Campionati internazionali di Giochi matematici si è classificata prima della categoria C1 la studentessa Elisa Parise frequentante la classe 2B della scuola Secondaria di 1° grado “E. Galvaligi“ di Solbiate Arno.

L’alunna ha partecipato sabato 18 marzo alla Gara Regionale che si è svolta presso il Liceo Scientifico “L. da Vinci” di Gallarate con altri cinque alunni della scuola Galvaligi, piazzandosi al primo posto su 211 partecipanti. Le gare, che hanno coinvolto circa 56000 concorrenti, si sono svolte in oltre 100 sedi italiane e in altre nazioni.

La scuola di Solbiate Arno da anni investe risorse ed energie nel campo matematico proponendo nel Piano dell’offerta formativa lezioni con il Professor Nando Geronimi, componente del Centro Pristem dell’Università Bocconi di Milano, e la sua collaboratrice Prof.ssa Clelia Gonalba, entrambi del Circolo Matematico Martin Gardner.
Nello scorso mese di Novembre 106 alunni avevano partecipato alla Gara d’Istituto dei giochi, preceduta da un incontro in orario extrascolastico con un campione di giochi matematici, il Prof. Giorgio Dendi, che coadiuvato dai docenti Geronimi e Gonalba ha trasformato la sala polifunzionale della scuola in una fucina di calcoli, ipotesi, simulazioni di figure geometriche finché – senza far fumare troppo il cervello – i ragazzi arrivavano a trovare la soluzione esatta.
Naturalmente la nostra campionessa Elisa ha sempre partecipato lasciandosi coinvolgere in calcoli e procedimenti logici che descrive con semplicità e naturalezza quasi irreali, sbalorditivi.

Solbiate Arno generiche

La premiazione della campionessa solbiatese è avvenuta al Teatro delle Arti di Gallarate nel contesto della serata conclusiva della Settimana della scienza, dove sul palco sono saliti numerosi studenti che si sono segnalati per le loro competenze matematico-scientifiche in diversi ambiti e ordini di scuola.

«I positivi risultati a livello matematico sono da inserirsi in un lavoro più ampio che la Scuola “Galvaligi” sta attuando in questi ultimi anni. Nel Piano dell’Offerta formativa infatti sono previste azioni per la formazione dei docenti mirata a introdurre nuove metodologie didattiche per l’insegnamento delle materie scientifiche, (anche con l’uso della tecnologia); l’uso dei laboratori scientifici e tecnologici, in orario scolastico e non, (anche superando la tradizionale organizzazione del gruppo classe); il potenziamento delle materie scientifiche, anche attraverso specifici progetti (come la “Matematica Simpatica” della scuola primaria e i “Giochi matematici” della scuola Secondaria di I grado)».

La Galvaligi sottolinea poi, più in generale, i positivi risultati nelle prove Invalsi. «Le prove di matematica agli esami di terza media 2015/2016, assegnano alla scuola di Solbiate Arno un punteggio percentuale di 56.1 contro il 52.1 regionale, il 48.1 nazionale e il 51.3 del nord – ovest. Un altro dato importante è che il 43.1% degli alunni contro il 24.5% nazionale si è posizionato al livello massimo, quello che viene definito “delle eccellenze”».

«Non ci resta ora che attendere la fase nazionale dei Giochi, che si svolgerà a Milano presso l’ateneo Bocconi il prossimo 13 Maggio e a cui accederanno per la Categoria C1 oltre 4000 concorrenti, augurando a Elisa Parise – campionessa regionale – di conseguire risultati altrettanto soddisfacenti per lei e per la nostra scuola».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore