L’addio di Verga a Varese

Liquidazione del negozio fino a esaurimento scorte

Verga Varese

Un altro pezzo di storia che se ne va: ha ufficialmente chiuso il 31 maggio il negozio Verga di Varese, nella storica sede di via Bernascone, di fronte all’antico magazzino. Tuttavia i clienti possono trovare ancora aperte le vetrine fino all’esaurimento scorte. Il negozio infatti liquida tutto con sconti molto interessanti. Secondo quanto riferiscono i commessi a chi chiede informazioni, l’apertura potrebbe durare tutta l’estate in attesa della liquidazione completa, dipenderà dal flusso di clientela per l’esaurimento scorte. Si possono acquistare oggetti per la casa, ceramiche e altro.

Lo storico negozio aveva mantenuto una parte del punto vendita ma l’attività era stata ridotta già dal 2013 quando i proprietari avevano ceduto una parte dell’esposizione a Desigual e successivamente alla gelateria Grom. La famiglia Verga, di origine comasca, si stabilì a Varese con un negozio nel 1898. Dal 1934 aveva la sede nel palazzo tra via Marcobi e via Bernascone.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore