Il Ministro Poletti a cena con i volontari di Uboldo

Il Ministro è intervenuto alla festa del volontariato organizzata da SOS Uboldo

Ministro Poletti cena coi volontari di Uboldo

Una cena in compagnia e una chiacchierata con i cittadini: così ieri sera il ministro del Lavoro, Giuliano Poletti è arrivato al centro sportivo di via Manzoni dove era in corso la festa del volontariato organizzato dal Sos Uboldo.

Ad invitarlo il sindaco Lorenzo Guzzetti che nel tardo pomeriggio ha dato un’anticipazione su Facebook sottolineando però come si trattasse solo di una visita privata.
Poletti è arrivato intorno alle 20,30: «Si è seduto ad una delle tavolate e con grande semplicità ha cenato in nostro compagnia, parlando con volontari ed imprenditori locali».

Il ministro ha assaggiato le specialità della “cucina da campo” della festa, dal fritto misto allo stinco e non ha nascosto il proprio gradimento.
«Era una visita in forma strettamente privata – rimarca Guzzetti – e tale è stata, senza stampa, senza foto di rito, cerimonie, liturgie e discorsi. E’ stata una visita vicina alle persone. Quindi grazie di cuore al ministro che ha voluto onorarci della sua presenza combinata in pochissimo tempo (se vi spiegassi come e perché ci conosciamo non ci crederebbe nessuno…). La presenza alla Sos che per me è stata importante perché questa è un’associazione di veri volontari. E perché ammetto essere forse l’associazione che ho più nel cuore oltre a “Quelli che…con Luca”, altri volontari veri che infatti ho voluto al tavolo con noi».

di saragiud@gmail.com
Pubblicato il 03 settembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore