L’amore al tempo dei concerti: scende dal palco e chiede la mano alla sua amata

L’amore è stato il vero protagonista del concerto degli “Imbroglioni” allo Spirit de Milan: nel bel mezzo dell’esibizione, il sassofonista del gruppo Stefano Fossati, è balzato improvvisamente giù dal palco per inginocchiarsi e fare alla sua fidanzata la fatidica proposta di matrimonio

L’amore è sempre stato, e sempre sarà, una delle principali fonti d’ispirazione per tutti gli artisti: dalla musica all’arte, dalla letteratura al cinema, ogni forma espressiva umana è stata contaminata dal sentimento per eccellenza.

Proprio l’amore è stato il vero protagonista del concerto degli “Imbroglioni” allo Spirit de Milan: nel bel mezzo dell’esibizione, il sassofonista del gruppo Stefano Fossati, è balzato improvvisamente giù dal palco per inginocchiarsi e fare alla sua fidanzata la fatidica proposta di matrimonio.

Un momento emozionante che ha reso il concerto del gruppo ancora più imprevedibile e magico. “Gli imbroglioni” (il cui chitarrista Andrea Franceschi De Marchi, “Drio”, è un giornalista ed è stato collaboratore di VareseNews ed è originario di Galliate Lombardo), nascono attorno al 2010, con l’idea di girare di trattoria in trattoria reinterpretando i classici dello swing italiano.

La band si esibisce già da tempo in tutta Italia e all’estero, alternando la propria presenza tra piccoli club e locali, pub, eventi privati fino ai grandi palchi del nord dello stivale (Alcatraz Milano, Hiroshima Amour di Torino, Live di Terzo d’Adda,  Carroponte di Sesto San Giovanni…). varie

Nel marzo del 2016 esce il loro primo disco: il mini EP “Swing da trattoria” che contiene quattro inediti e una cover della celeberrima “Vengo anch’io. No, tu no” di Jannacci.

Il disco è acquistabile sia fisicamente ai concerti che in forma digitale sui vari store.

Per ulteriori info visitate il sito www.gliimbroglioni.com

di
Pubblicato il 27 ottobre 2017
Leggi i commenti

Video

L’amore al tempo dei concerti: scende dal palco e chiede la mano alla sua amata 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore