Torna l’acqua nel Naviglio Grande

Giovedì sono iniziate le operazioni per tornare alla portata regolare, anticipando di qualche giorno la data fissata nel calendario delle "secche". Qualche giorno in più invece per il Villoresi

paesaggi più belli provincia

Torna l’acqua nel Naviglio Grande, con qualche giorno d’anticipo. Sarà invece ritardato di qualche giorno la riapertura delle paretine d’immissione dell’acqua nel Villoresi.

La modifica al calendario delle “secche” dei canali è stata messa nero su bianco con  la delibera n. 11 del 26 marzo 2018 del Consorzio Villoresi, che gestisce il vasto reticolo di canali di Lombardia.

In base all’aggiornamento effettuato nel Canale Villoresi l’acqua tornerà infatti in alveo dal 7 aprile prossimo, dopo che condizioni meteo avverse avevano costretto ad un posticipo dell’avvio del periodo di secca. Nel Naviglio Pavese il rientro dell’acqua è invece atteso a partire dal 10 aprile in modo da permettere, prima dell’inizio della stagione irrigua, la conclusione dei lavori di recupero spondale e di manutenzione in corso.

Anticipata è invece la reimmissione dell’acqua nel Naviglio Grande;
a differenza di quanto determinato dal calendario delle asciutte approvato – che fissava al 3 aprile il termine del periodo di asciutta – le manovre per ridare acqua hanno progressivamente preso avvio giovedì 29 marzo.

L’asciutta che sta volgendo al termine, oltre all’effettuazione di interventi manutentivi sul reticolo, ha permesso anche lo svolgimento di rilievi fotogrammetrici delle sponde del Naviglio Grande con la restituzione tridimensionale georeferenziata dello “stato di salute” accertato del canale, lungo tutta l’asta da Robecchetto con Induno a Milano, ai fini della creazione di un puntuale database. I dati raccolti, in previsione di futuri finanziamento, permetteranno di programmare i prossimi interventi di manutenzione straordinaria.

Invariate, infine, le date del ritorno dell’acqua nel Bereguardo e nel Martesana, previste rispettivamente il 5 e il 9 aprile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore