Dopo il nuovo episodio vandalismo, si “cura” la fontana di Arnate

Saranno anche installati dei Led colorati per renderla più piacevole

Arnate generiche

E niente, non c’è pace per la povera fontana di Arnate. Ne scrivevamo così nell’estate 2017, dobbiamo scriverlo anche oggi, dopo un altro episodio (semi)vandalico, opera di bambini e genitori poco attenti.

Che fare? Per adesso il Comune la ripulisce e pensa anche a nuove luci per rendere più piacevole la zona, valorizzarla, far sì che altri se ne prendano cura.

«La fontana sarà svuotata in questi giorni, pulita da Ala, poi affidata alle cure di cittadini volenterosi che vogliono darci una mano» dice l’assessore ai lavori pubblici Sandro Rech. L’ultimo episodio della povera fontana di piazza Zaro – quello per cui ora bisogna intervenire – risale a qualche giorno fa: protagonisti, un gruppo di bambini, genitori un po’ disattenti e tanta carta finita all’interno della vasca. Un po’ la riedizione del 2017, quando i bambini entrati a giocare ruppero anche gli ugelli dei getti d’acqua.

«Dopo la pulizia sarà riacceso il getto più alto, quello per la stagione estiva, impostato con temporizzatori per spegnersi notte e non disturbare il riposo dei residenti» assicura Rech. Quanto alla novità, si tratta di «illuminazione a led colorati per rendere più piacevole l’insieme». Sperando che poi la fruizione della piazza – che almeno d’estate non manca – sia più civile di come è stata in varie occasioni.

Altrimenti, toccherà rispolverare le altre proposte alternative: dalla trasformazione in fioriera a quella di “restyling” come monumento ai caduti.

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 Aprile 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore