Incompatibilità, la risposta di Galli: “Il sindaco può fare il parlamentare ma non viceversa”

Le opposizioni in Consiglio comunale hanno richiesto una posizione ufficiale sulla posizione del primo cittadino che cumula la carica di sindaco a quella di deputato

dario galli

“Un parlamentare non può fare il sindaco ma un sindaco può fare il parlamentare”. È questa, sintetizzando, l’interpretazione della norma sull’incompatibilità fra le due cariche fornita da Dario Galli, sindaco di Tradate dal 2017 e deputato alla Camera da marzo 2018.

Su questo doppio ruolo era parsa subito l’ombra dell’incompatibilità secondo la norma che prevede delle limitazioni di cumulo delle cariche ai primi cittadini di comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti.

Sul tema le opposizioni in Consiglio comunale hanno richiesto una posizione ufficiale del sindaco e così i consiglieri Laura Cavalotti, Sergio Beghi, Alice Bernardoni, Rolando Codato e Aureliano Gherbini hanno presentato un’interrogazione scritta che obbligava l’amministrazione ad una risposta scritta.

La risposta è arrivata ed è firmata dal sindaco Galli che spiega due cose: da un lato la sua interpretazione della norma e dall’altro il fatto che, comunque, dovrà essere la Giunta delle elezioni della Camera ad effettuare le verifiche necessarie per la valutazione delle incompatibilità.

Galli cita la norma che dice:

le cariche di deputato e di senatore sono incompatibili con qualsiasi altra carica pubblica elettiva di natura monocratica relativa ad organi di governo di enti pubblici territoriali aventi, alla data di indizione delle elezioni o della nomina, popolazione superiore a 15.000 abitanti

L’interpretazione di Galli è che: “appare evidente la volontà del legislatore di non dare modo ai parlamentari in carica di ricoprire l’incarico di Sindaco di Comuni superiori a 15.000 abitanti e non il caso contrario cioè di limitare la possibilità un Sindaco già in carica di diventare parlamentare”.

“Per quanto mi riguarda – conclude Galli – intendo proseguire il mandato assegnatomi dai cittadini di Tradate e l’incarico di deputato con impegno, responsabilità, presenza e massima attenzione”.

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.