La comunità di Taino piange Davide

Il sindaco Ghiringhelli esprime il cordoglio dell'intera comunità per la tragica scomparsa del giovane vittima di un incidente

incidente mortale

La notizia della scomparsa di Davide Cimino, il trentaduenne rimasto vittima di un incidente stradale nella tarda serata di ieri a Comabbio, ha sconvolto tutta la comunità di Taino.
Il giovane era molto conosciuto in paese, dove è nato e viveva. Davide lavorava in proprio e aveva una piccola impresa di impianti elettrici.

«Siamo senza parole – ha commentato il sindaco di Taino, Stefano Ghiringhelli – Come amministrazione, ma credo di poter parlare anche a norme di tutti i cittadini, voglio esprimere la nostra vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia e in particolare alla mamma, che conosco bene perché è una dipendente del comune, in questo momento di dolore».

«Davide – conclude Ghiringhelli – era un ragazzo conosciutissimo a Taino. È nato e cresciuto in paese, aveva moltissimi amici qui e nei paesi vicini e questa notizia ci ha lasciato davvero scossi».

di
Pubblicato il 22 maggio 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore