Scuola allagata dopo la grandinata, alunni a casa

La violenta grandinata che ha colpito la zona la sera precedente non ha risparmiato l'immobile comunale provocando danni in quasi ogni aula dell'istituto

scuola solbiate arno allagata

Amaro risveglio tra i banchi della scuola elementare di via Chinetti trovata allagata al suono della campanella di giovedì 31 maggio.

Galleria fotografica

Allagata la scuola di Solbiate Arno, alunni a casa 4 di 20

La violenta grandinata che ha colpito la zona la sera precedente non ha risparmiato l’immobile comunale provocando danni in quasi ogni aula dell’istituto.

Di prima mattina, all’apertura dell’edificio, è scattata l’allerta. Gli alunni sono stati rimandati a casa e i tecnici hanno cominciato ad ispezionare la struttura in cerca dei danni che sembrerebbero essere stati provocati dalla piena delle gronde, e del conseguente allagamento del tetto, a causa della grandinata.

L’acqua ha impregnato i soffitti filtrando fino ai pavimenti e in un’aula ha fatto cadere uno dei pannelli della controsoffittatura. Molte aule sono allagate.

Di prima mattina sono venuti ad ispezionare gli spazi anche il sindaco Oreste Battiston e l’assessore all’Istruzione Stefania Risetti, il Comune prepara un’ordinanza per stabilire la chiusura della scuola fino a che non saranno ultimati i lavori di sistemazione.

scuola solbiate arno allagata
L’assessore Risetti durante l’ispezione

Tomaso Bassani
tomaso.bassani@varesenews.it

Mi piace pensare VareseNews contribuisca ad unire i puntini di quello straordinario racconto collettivo che è la vita della nostra comunità. Se vuoi sentirti parte di tutto questo sostienici.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Maggio 2018
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Allagata la scuola di Solbiate Arno, alunni a casa 4 di 20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.