Doppio addio ad Alberto Arlotta, stimato comandante di Alitalia

Martedì 21 agosto funerale ad Angera alle 16 e messa a Fiumicino alla stessa ora in ricordo del pilota 55enne morto a New York una settimana fa a Fiumicino

varie

Si terranno martedì 21 agosto ad Angera alle 16 i funerali di Alberto Arlotta, 55 anni, comandante di Alitalia deceduto a causa di un malore in una stanza di albergo a New York lo scorso 13 agosto.

Pilota esperto e amato, originario di Morazzone, sui social in molti lo ricordano con cordoglio e dolore: “una persona stupenda come detto da chi ha avuto la fortuna di conoscerlo, ed un ottimo professionista che amava il suo lavoro”, scrive uno dei tanti conoscenti.

Per dare la possibilità ad un maggior numero di naviganti di partecipare al dolore per la scomparsa del Comandante Arlotta, alcuni colleghi hanno deciso di organizzare una S.Messa a Fiumicino, presso la cappella al Terminal 3 il giorno 21 alle ore 16.

Per volere della famiglia offerte da devolvere alla Fondazione IRCCS sarebbero preferite ai fiori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore