A che punto sono i lavori nel parcheggio di via Rovereto?

Il grande piazzale alle spalle della stazione FS è chiuso da fine luglio e i lavori dovrebbero concludersi entro una decina di giorni. Ma c'è un problema

parcheggio via rovereto lavori

È passato più di un mese da quando il parcheggio di via Rovereto è stato chiuso e non dovrebbe mancare molto prima della sua riapertura in una veste completamente nuova. Agesp è infatti certa che i tempi previsti per il restyling dell’area di sosta vicino alla stazione FS di Busto Arsizio saranno tutto sommato rispettati e che quindi i cancelli torneranno ad aprirsi intorno alla prima metà di settembre.

Certo è che di lavori da fare ce ne sono ancora molti perchè con questo progetto -costato poco meno di 170.000 euro- l’area di sosta sarà completamente asfaltata, dotata di un impianto di illuminazione e il suo muro di cinta sarà dimezzato: dagli attuali 3 metri si scenderà ad uno e mezzo. Ed è proprio la recinzione che potrebbe causare qualche rallentamento. I temporali delle ultime settimane hanno infatti causato il crollo di una parte della muratura che, in quel tratto, è di proprietà di un privato e che quindi dovrebbe provvedere a sistemarlo a spese sue.

Un inconveniente che però non preoccupa molto i tecnici di Agesp anche perché, anche nel peggiore dei casi, alla ripartenza delle attività a settembre i pendolari potranno comunque contare sul parcheggio di via Venezia, la grande area di sosta da 350 posti auto gratuiti che è stata inaugurata contestualmente alla chiusura in via Rovereto. L’unica vera preoccupazione in questo senso riguarda la viabilità della zona che non è certo riesca ad assorbire l’impatto, soprattutto nel nevralgico -e già congestionato- semaforo di via Tasso. Proprio per questo nelle scorse settimane sono state introdotte alcune modifiche sia nella viabilità del quartiere che in quella della circolazione nella piazza della Stazione ma la prova del nove sarà solo quando suonerà la prima campanella a scuola.

Marco Corso
marco.corso@varesenews.it

Cerco di essere sempre dove c’è qualcosa da raccontare o da scoprire. Sostieni VareseNews per essere l’energia che permette di continuare a farlo.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Agosto 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.