La Uisp riparte con una nuova sfida: un torneo giovanile

Ripresi i campionati senior con ben 60 squadre, l'ente guidato da Renato Vagaggini lancia per la prima volta anche la categoria Young

basket uisp

A dodici anni dal suo esordio sulla scena provinciale, il campionato di basket legato alla UISP – nel frattempo diventato quello con la maggior partecipazione tra i vari enti sportivi, federazione compresa – ha in programma una ulteriore crescita.

Accanto ai tornei per adulti che contano un totale di 60 squadre (40 di Serie A e 20 di Serie B), l’associazione del commissioner Renato Vagaggini lancia per la prima volta un torneo giovanile sempre all’insegna dello “Sport per tutti” che è insito nella ragione sociale della UISP.

«Il nostro regolamento cerca di venire incontro alle esigenze delle società sportive – racconta lo stesso Vagaggini – così da dare un’ulteriore opportunità per far giocare i ragazzi». Calendario flessibile, deroghe ai limiti di età (c’è la possibilità di inserire i “fuoriquota”), arbitraggi affidati anche ai dirigenti delle società, assenza di vincoli sulle sostituzioni e sul numero di atleti a referto… sono tante le regole che permettono maggiore libertà rispetto ai tornei federali.

Il torneo giovanile Uisp Young 2018/19 è aperto ai ragazzi delle annate 2006/2007 con la possibilità di schierare liberamente i 2008 ma anche un massimo di cinque fuoriquota del ’05. Le partite saranno di 40′ con limite a 5 falli (i senior della UISP giocano invece sui 48′ con 6 falli, come in NBA) e a referto possono andare dai 5 ai 13 giocatori. Le gare inizieranno

Come detto, nel frattempo, hanno preso il via i due campionati senior: la Serie A rinominata “Il basket siamo noi League” è suddivisa in quattro gironi da dieci squadre (diversi team da fuori provincia) con molti giocatori con un passato importante, serie A compresa. La Serie B invece è la “Kapo League” e raduna venti squadre in due gironi.Gran finale verso fine maggio con le Final Four, vinte nel 2018 da Sesto Calende. In tutto la UISP Basket di Varese dovrebbe arrivare a circa 2.000 tesserati, considerando quelli che arriveranno con il nuovo torneo giovanile.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 27 Settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.