Teatri, biblioteche e piazze si riempiono di eventi con Limes

Da mercoledì a domenica tanti incontri con il teatro, l'arte, documentari per la conclusione del progetto Limes di Teatro Periferico. Ecco gli appuntamenti

Teatro Periferico, festa di chiusura

“Limes. Confini che s’incontrano”, il progetto promosso dall’Associazione Teatro Periferico, e sostenuto da Fondazione Cariplo, giunge alla terza annualità e, come da programma, nei sette comuni dell’Alto Varesotto che hanno aderito all’iniziativa si avvicenderanno le restituzioni pubbliche nate in seno ai laboratori organizzati per favorire l’avvicinamento dei cittadini, italiani e stranieri, ai luoghi della cultura.

Teatri, biblioteche, sale culturali, musei e piazze saranno luoghi privilegiati di diffusione di forme d’arte inusuali: cartoni animati, canti, rappresentazioni, interviste, proiezioni, sculture di land art, mostre, parate, intrecci di memorie storiche.

Una kermesse di eventi che vedono protagonista il territorio e tutti coloro, adulti e bambini, che hanno preso parte ai laboratori condotti da numerosi artisti del panorama teatrale e culturale italiano, scelti da Teatro Periferico per stimolare e coadiuvare i processi creativi dei cittadini.

A Gavirate un folto pubblico di bambini e adulti ha preso parte allo spettacolo “La storia di Reginella” con animazione di pupazzi e video realizzati con i disegni dei bambini che hanno partecipato ai laboratori dell’attrice e scenografa Raffaella Meregalli e l’illustratrice Stefania Vincenzi. Ad Azzio, La Corte Bariatti è stata trasformata in un palcoscenico a cielo aperto per “Allegoria di Festa e Lutto”, uno spettacolo popolare di piazza, tra sacro e profano, con canti dal vivo, figuranti e anche una piccola cena inserita all’interno dello spettacolo.

Il programma continua Mercoledì 26 settembre a Castello Cabiaglio dove botteghe artigiane, ville e case di privati cittadini saranno aperte per un percorso tra passato, presente e futuro dal titolo “Le camere delle meraviglie” che al termine riserva anche una degustazione di prodotti locali (Ritrovo presso la chiesa parrocchiale. 3 € / omaggio fino ai 10 anni. Prenotazione entro lunedì 24/9 al tel. 334 1185848)
.

Venerdì 28 settembre il suggestivo scenario della ex colonia elioterapica di Germignaga ospiterà la proiezione del video documentario “La Stehli: una storia”, realizzato da un gruppo di cittadini con la supervisione della regista e videomaker Valentina Malcotti a partire dai ricordi raccolti tra gli ex operai e testimoni dell’epoca (Via Bodmer, 20. Ore 21. Ingresso 1€).

Sabato 29, invece, il Museo Parisi-Valle di Maccagno (Via Leopoldo Giampaolo, 1), presterà le sue sale all’esposizione di un’opera collettiva ideata da un gruppo di cittadini guidati dall’artista Marcello Chiarenza. “T-essere” è un’opera di land art che ha la particolarità di poter essere continuamente trasformata dai visitatori, arricchendola, modificandola, contaminandola, al suono di un’arpa suonata dal vivo (ingresso libero dalle ore 15.00). Nella stessa giornata, a Porto Valtravaglia, si celebra il valore dell’incontro intergenerazionale con una fiaba itinerante realizzata da nonni e bambini. “Hai paura della strega?”, la storia inventata prendendo spunto da storie e personaggi veri del paese, è anche animata da suoni che i bambini produrranno con strumenti realizzati da loro stessi (ritrovo presso la biblioteca comunale, Via Roma, 47. Ore 18.00. Ingresso libero).

Teatro Periferico, festa di chiusura

La festa di chiusura del progetto Limes si terrà Cassano Valcuvia, dove Teatro Periferico opera da 10 anni con progetti rivolti al territorio e organizzando la stagione e la scuola del Teatro Comunale.  Fin dal mattino, presso il parco comunale, si potrà visitare la mostra fotografica del progetto LIMES a cura di Domenico Semeraro e, sempre all’aperto, alle 13.00, tutti i partecipanti ai laboratori e i visitatori sono invitati a partecipare a “Il pranzo (non) è servito!”, un’allegra tavolata all’aperto dove consumare in allegria un piatto (pieno) portato da casa. Alle 17.00, presso il Centro Documentale (Vicolo Costanza, 2), verrà proiettato un breve video sull’esperienza di lavoro sul territorio di Teatro periferico e a seguire il critico teatrale e scrittore Oliviero Ponte di Pino sarà chiamato a moderare l’incontro aperto al pubblico sul tema “L’arte in rete. Strategie per una collaborazione sul territorio”. A seguire, fino alle 19.00, l’Associazione Etre, rete regionale delle residenze Lombarde di cui Teatro Periferico fa parte, si presenterà all’interno di un momento di confronto e scambio di buone pratiche con gli operatori del territorio e i cittadini. Alle 21.00 si torna in teatro per la replica de “L’ultima parola”, uno spettacolo con tutti gli attori di Teatro Periferico sotto la regia di Paola Manfredi, che racconta la storia del bel teatrino Liberty di Cassano Valcuvia, realizzato partendo dalle testimonianze degli attori della vecchia filodrammatica del paese. Lo spettacolo fa parte della rassegna “La memoria viva dei luoghi” realizzata con il sostegno della Fondazione Comunitaria Varesotto Onlus in occasione del decennale della compagnia. (Teatro Comunale, via IV Novembre, 4. Ingresso 7/5 €. Info e prenotazioni: tel. 334.1185848 – www.teatroperiferico.it).

PROGRAMMA su http://www.teatroperiferico.it
GAVIRATE
Venerdì 21 settembre 2018
ore 20.30
Presso il cortile della biblioteca comunale (Via F. de Ambrosis, 11)
La storia di Reginella
spettacolo con pupazzi e proiezione di disegni realizzati dai bambini.
Biglietto: 3 € / omaggio fino ai 10 anni.

AZZIO
Domenica 23 settembre 2018
ore 18.45
Presso Corte Bariatti, vicolo Litta 1
Allegoria di Festa e Lutto
spettacolo popolare di piazza, tra sacro e profano, con canti dal vivo e figuranti.
È prevista una piccola cena durante lo spettacolo.
Biglietto: 3 € / omaggio fino ai 10 anni.
Massimo 40 persone
È necessaria la prenotazione entro venerdì 21/9. Contatti: 331 7010694; 347 0154861

CASTELLO CABIAGLIO
Mercoledì 26 settembre 2018
ore 18.00
Ritrovo presso la chiesa parrocchiale
Le camere delle meraviglie
percorso lungo alcuni luoghi suggestivi del paese.
Visita a botteghe artigiane, ville, case di privati cittadini… tra passato, presente e futuro.
A conclusione, è prevista una degustazione di prodotti locali.
Per massimo 40 persone.
Biglietto: 3 € / omaggio fino ai 10 anni.
È necessaria la prenotazione entro lunedì 24/9. Contatti: 334 1185848

GERMIGNAGA
Venerdì 28 settembre 2018
ore 21.00
Presso la ex colonia elioterapica (Via Bodmer, 20)
La Stehli: una storia.
Presentazione della ricerca sull’ex setificio Stehli: proiezione del video documentario realizzato dai cittadini a partire dai ricordi raccolti tra gli ex operai e scambio tra testimoni  e raccoglitori di storie.
Brindisi a conclusione di serata.
Biglietto: 1 €

MACCAGNO
Sabato 29 settembre 2018
ore 15:00
Presso il Museo Parisi-Valle (Via Leopoldo Giampaolo, 1)
T-essere
opera collettiva di land art, condivisa con i cittadini, che potranno intervenire creativamente arricchendola, modificandola, contaminandola, al suono di un’arpa.
Ingresso libero

PORTO VALTRAVAGLIA
Sabato 29 settembre 2018
ore 18:00
Ritrovo presso la biblioteca comunale (Via Roma, 47)
Hai paura della strega?
Fiaba itinerante realizzata da nonni e bambini, a partire da storie e personaggi veri del paese. Con sonorizzazione dal vivo a cura dei bambini stessi. Ingresso libero

Festa di chiusura
CASSANO VALCUVIA
Domenica 30 settembre 2018
> ore 11.00
presso il parco comunale (Via IV Novembre)
Mostra fotografica del progetto LIMES
a cura di Domenico Semeraro
Ingresso libero
> ore 13.00
presso il parco comunale (Via IV Novembre)
Il pranzo (non) è servito!
Grande tavolata in piazza. Sono invitati tutti i partecipanti ai laboratori di Limes e i cittadini. Ognuno è invitato a portarsi il proprio piatto (pieno) da casa.
Ingresso libero
> ore 17.00
presso il Centro Documentale (Vicolo Costanza, 2)
10 anni di Periferico, proiezione video. 
La storia di Teatro Periferico nei suoi 10 anni di attività.
Ingresso libero
> ore 17.30–19.00
presso il Centro Documentale (Vicolo Costanza, 2)
L’arte in rete.
STRATEGIE PER UNA COLLABORAZIONE SUL TERRITORIO,
modera Oliviero Ponte di Pino.
> a seguire:
presentazione della rete regionale Etre, momento di confronto e scambio di buone pratiche con gli operatori del territorio e il pubblico.
Ingresso libero
> ore 21.00
presso il Teatro Comunale (Via IV Novembre, 4)
L’ultima parola
spettacolo teatrale.
La storia del Teatro Comunale di Cassano Valcuvia, a cura di Teatro Periferico.
Appuntamento finale de La memoria viva dei luoghi
Biglietti:
intero 7 €, ridotto (under 18 e over 65) 5 €

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore