Un minuto di silenzio per ricordare le vittime di Genova

Ogni attività si è fermata a FuturaVarese per ricordare le 43 vittime morte nel crollo del ponte Morandi

minuto di silenzio

Decine di bimbi, ragazzi, docenti e visitatori di FuturaVarese si sono fermati questa mattina alle 11.36.

Un minuto di silenzio per commemorare le vittime di Genova, morte nella caduta del Ponte Morandi esattamente un mese fa, il 14 agosto.

L’amministrazione comunale e il dirigente Mita dell’Isis Don Milani, organizzatore dell’evento Futura, hanno chiesto ai partecipanti di rispettare il momento di commemorazione delle 43 vittime. Tutti si sono fermati alle 11.36 in punto, bloccando ogni attività e concludendo la commemorazione con un lungo applauso.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 settembre 2018
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore