Brenneke, online il video di “Satelliti”

Ospite speciale del video Riccardo Montanari dei ≈Belize≈. Il brano del video è tratto dall'ultimo lavoro discografico del cantante bustocco dal titolo "Nessuno lo deve sapere "

Tempo libero generica

E’ uscito il 29 gennaio il video di “Satelliti”, il brano cantato da Brenneke nel suo ultimo album. L’artista di Busto Arsizio infatti, al secolo Edoardo Frasso, ha recentemente pubblicato il suo nuovo progetto discografico dal titolo “Nessuno lo deve sapere”con Vetrodischi.

Con “Satelliti”, Brenneke continua a muoversi nel suo pop “cosmico”: questa volta è l’amore carnale per una ragazza che lo stravolge totalmente e che può trovare posto soltanto nello spazio aperto oltre ciò che è per noi conoscibile con l’esperienza. Nel video diretto da Fil dal Futuro, due ragazzi e due ragazze viaggiano attraverso la città ognuno per raggiungere il proprio partner. La frenesia delle immagini vuole enfatizzare l’effetto di “agitazione” che si ha prima di incontrare qualcuno a cui si tiene particolarmente, un’instabilità emotiva che ruota attorno all’amore proprio come un satellite. Ospite speciale del video: Riccardo Montanari del gruppo musicale varesino ≈Belize≈. «Idealmente, il video è un preludio alla canzone stessa, che racconta di una passione travolgente e di un bisogno di unirsi all’altro. E’ proprio nell’istante in cui finisce il video che inizia la narrazione di Satelliti», spiega il cantante.

“Satelliti” è stata prodotta da Federico Nardelli che ha lavorato con artisti del calibro di Gazzelle e Ligabue, mixata da Giacomo Carlone presso Supermoon Studio, masterizzata da Andrea “Bernie” De Bernardi presso Eleven Mastering. Il progetto grafico è a cura di Michele Canziani e Eugenio Nuzzo.

Brenneke, al secolo Edoardo Frasso è un cantautore di Busto Arsizio (VA). Inizia l’attività solista nel 2010 collezionando negli anni tantissimi live e un ottimo riscontro di pubblico tanto da diventare negli anni un vero e proprio local hero nel varesotto e nel milanese. La sua vena artistica è testimoniata dalla sua discografia composta da un EP”Brenneke” (2013) e due album “Vademecum del perfetto me” e “Nessuno lo deve sapere” (Vetrodischi / A1) uscito lo scorso 1 febbraio.

Vetrodischi è un’ etichetta indipendente di musica italiana, di base a Milano. Nel contesto della complessa e variegata scena musicale in cui ci troviamo, Vetrodischi si inserisce come una realtà fresca e alternativa, il cui scopo principe è individuare artisti e progetti con idee forti ed originali, affiancandoli passo passo nella realizzazione di un prodotto che esprima nel modo più sincero possibile l’identità dell’artista.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore