I medici sfidano la neve per raggiungere Monteviasco isolata

Un team di medici, infermieri e tecnici ha intrapreso la salita di mille e quattrocento gradini per arrivare al borgo, ancora isolato

Medici a Monteviasco sotto la neve

Mille e quattrocento gradini carichi di neve, da salire uno ad uno. Questa mattina, un team di medici e infermieri ha raggiunto il piccolo borgo di Monteviasco, ancora isolato dopo l’incidente avvenuto alla funivia lo scorso novembre. 

Galleria fotografica

Medici a Monteviasco sotto la neve 4 di 9

Una strada tutta in salita, circa un’ora di cammino, per arrivare tra i vicoli e le case del paese di sasso dove oggi si misurava mezzo metro neve. La nevicata di ieri infatti, ha lasciato tetti e strade bianche e l’unico modo per raggiungere i pochi abitanti del borgo è “arrampicarsi” su per gli oltre mille gradini che lo separo dal fondo valle.

Scarponi e zaino in spalla, il personale medico e tre tecnici del Cnsas hanno quindi raggiunto il paese per verificare le condizioni di salute degli abitanti e per portare viveri di prima necessità. «Un’attività che rientra fra quelle messe in atto a supporto alla popolazione in conseguenza del fermo della funivia», commentano dalla delegazione varesina del Cnsas.

Al momento infatti, la funivia resta ferma e nei mesi scorsi anche i militari dei Carabinieri hanno raggiunto più volte il borgo per accudire i suoi abitanti. L’impianto di risalita invece, rimane chiuso in attesa di capire quale sarà la sua futura gestione. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 febbraio 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Medici a Monteviasco sotto la neve 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore