Quantcast

“C’è un parcheggio nel parco di villa Recalcati”

La segnalazione nella mattina del 7 marzo. Ma la Provincia assicura: "E' solo un rimedio temporaneo"

Un parcheggio nel parco di villa Recalcati

A segnalarlo è Ombretta Diaferia, nota operatrice culturale varesina, presidente del comitato “Drizza le antenne” e cittadina residente di Casbeno: questa mattina, 7 marzo 2019, nell’estremo lato sud est del parco di villa Recalcati –  il giardino settecentesco che abbellisce la villa che fa da sede alla Provincia di Varese e alla Prefettura – è “spuntato” un nuovo parcheggio, in una zona tra l’altro erbosa all’interno della residenza.

«Qualcuno mi sa spiegare perché, una mattina di marzo, debbo ritrovarmi un parcheggio nel parco sotto il mio terrazzo, che viola la terra e l’erba in piena crescita primaverile, quando ben 4 cubi di cemento (i parcheggi di via Daverio e via Trentini, ndr) mi accerchiano per alte esigenze pubbliche?» si è domandata.  Il suo timore, ovviamente, è che sia sorto, in maniera scomposta, un nuovo parcheggio oltre a quelli che già inanellano Casbeno, e insieme alle strisce blu del piano sosta. Sarà vero? 

Un parcheggio nel parco di villa Recalcati

Abbiamo provato noi a trovare una risposta ai suoi timori interpellando la Provincia di Varese, che gestisce il parco di villa Recalcati, che però assicura: «Si tratta di una situazione temporanea, in quanto il parcheggio utilizzato dai dipendenti è chiuso, e per due giorni i lavoratori della Provincia metteranno le auto lì».

 

 

di stefania.radman@varesenews.it
Pubblicato il 07 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore