Meningite, muore in ospedale a Saronno una ragazza di 24 anni

La ragazza era residente in provincia di Varese ma ha manifestato i primi sintomi sul posto di lavoro a Milano. L'assessore regionale Gallera: "Attivate tutte le procedure di sicurezza, non c'è allarme"

Ospedale di saronno

La segnalazione arrivata dall’Ospedale di Saronno su un caso di meningite batterica è stata confermata dalla Regione Lombardia nel corso della giornata come “sepsi da meningococco”. È stata riscontrata in una ragazza di 24 anni residente in provincia di Varese, che purtroppo è deceduta per shock settico.

Dall’inchiesta epidemiologica effettuata dagli operatori sanitari di ATS Insubria è emerso che la giovane donna ha manifestato i primi sintomi sul luogo di lavoro, nella mattinata di ieri. A causa dell’aggravarsi della sintomatologia con comparsa di cefalea e febbre elevata, la ragazza, che lavorava presso un’azienda di Milano, è stata condotta al pronto soccorso dell’ospedale di Saronno.

“Esprimo, a nome mio e di Regione Lombardia – spiega l’assessore al Welfare Giulio Gallera – le condoglianze alla famiglia della giovane. Le ATS Insubria e Milano Città Metropolitana hanno attivato in tempo reale le procedure di profilassi che hanno coinvolto i familiari e i parenti della ragazza, gli amici più stretti, i dipendenti dell’ASST Valle Olona e delle squadre dell’emergenza urgenza coinvolti, i vicini di casa, i colleghi di lavoro e le persone che hanno frequentato la giovane negli ultimi giorni. Ricordando che la meningite non viene trasmessa per semplice contatto diretto o tramite la presenza nella stessa stanza, sottolineo che non c’è nessun allarme”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore