Javorcic comunque contento: “Giocato alla pari”

Il commento del tecnico della Pro Patria è positivo nonostante la sconfitta contro il Pisa. Mister D'Angelo: «Contentissimi di aver vinto qui»

pro patria pisa 1-2

La sconfitta di oggi contro il Pisa spezza la striscia di 14 risultati utili consecutivi dei tigrotti tra le mura dello Speroni, vero talismano della stagione. Mister Ivan Javorcic non sembra molto amareggiato, si presenta in sala stampa con un sorriso: «Sorrido perché ce la siamo giocata alla pari contro un avversario del genere, che è probabilmente allo stesso livello di Piacenza e Entella. Ovviamente c’è rammarico per il risultato, ma il calcio è fatto di episodi e questa volta non ci hanno premiato. Penso che sia stata una bella partita di calcio, sul piano tecnico-tattico ha regalato spunti interessanti, ed ha avuto la giusta intensità che servirà quando andremo a giocare i playoff».

Il Pisa è venuto a Busto Arsizio non dando niente per scontato, solo così si spiega l’attenzione degli uomini di D’Angelo e il risultato che è poi maturato: «La Pro mi fece una grande impressione nella partita d’andata – dichiara l’allenatore dei toscani – l’ho sempre vista reattiva agli stimoli e nelle difficoltà. Siamo contentissimi di aver vinto qui, questa è stata una partita vera che ha ruotato intorno ad episodi che, per fortuna, ci hanno premiato».

di
Pubblicato il 27 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore