“Strade pulite” ripulisce la Valsorda

Accumulati mobili, materassi, lavatrici, vestiario, materiale edile, rifiuti di ogni genere e materia, perfino una 126 ridotta a brandelli

I volontari ripuliscono la Valsorda

“Strade pulite”, il gruppo di volontari partito anni fa dalla Valganna ha ripulito sabato scorso una zona periferica di Varese, la Valsorda, nei pressi della motorizzazione civile.

Galleria fotografica

I volontari ripuliscono la Valsorda 4 di 11

Si tratta del breve tratto di via Ca’ Bassa limitato dal bosco e il sentiero della Valsorda; in poche decine di metri trovati accumulati mobili, materassi, lavatrici, vestiario, materiale edile, rifiuti di ogni genere e materia, perfino una 126 ridotta a brandelli.

«Un plauso particolare ad Alberto De Bernardi che ha coinvolto le associazioni di motociclisti generando una task force di tutto rilievo che ha permesso la bonifica della zona in un solo pomeriggio», dice Damiano Marangoni, il “pulitore della Valganna”. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 aprile 2019
Leggi i commenti

Galleria fotografica

I volontari ripuliscono la Valsorda 4 di 11

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore