Villa Malpensata riapre con Picasso e Giacometti

Nel fine settimana il Museo delle Culture inaugura la stagione con la mostra "Je suis l'autre. Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento"

Lugano - museo delle culture villa malpensata

Verrà presentata venerdì 5 aprile al Musec di Lugano la mostra “Je suis l’autre. Giacometti, Picasso e gli altri. Il Primitivismo nella scultura del Novecento”, curata dal professor Francesco Paolo Campione con Maria Grazia Messina.

Settanta opere – tra  sculture di grandi maestri del secolo scorso e  capolavori di arte  etnica e popolare – dialogheranno tra loro per illustrare  la  rivoluzione formale  della  scultura  del  Novecento,  nata  dall’incontro  tra  gli  artisti  delle avanguardie e l’arte cosiddetta “primitiva”.

La mostra inaugura ufficialmente l’apertura al pubblico, domenica 7 aprile, di Villa Malpensata, sede del Museo delle Culture di Lugano.

di
Pubblicato il 01 aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore