Torna Lonate Spring Festival, con grande musica per tutti

Dal 24 al 26 maggio il grande festival organizzato dalla Pro Loco, associato anche con la ColorTown, "la corsa più colorata che c'è"

Lonate Pozzolo generica

A Lonate Pozzolo, dal 24 al 26 maggio, torna il Lonate Spring Festival, insieme alla ColorTown, la corsa piu’ colorata che c’è.

«Partiamo dalla corsa: i nostri giovani organizzatori, si prefiggono un traguardo importante: mille partecipanti» spiegano dalla Pro Loco, capofila dell’evento.

«Il loro impegno in queste ultime settimane e’ stato importante e costante e nonostante qualche momento di sconforto, ora sono pronti e tutti eccitatissimi. Gli iscritti sono gia’ tantissimi ma non molto lontani dalla meta prefissata; aiutiamoli a raggiungere il loro obiettivo».
Due sono i percorsi: uno di 5 km per i piu’ allenati e l’altro di 3 km per tutti, piccoli, mamme, papà e nonni. La conclusione sarà’ un momento di musica, di allegria di condivisione, e come lo scorso anno, «il cielo cambiera’ i suoi colori…».

Quanto allo Spring Festival, sono tre giorni di buon cibo, buona birra ma soprattutto tanta musica che ci dara’ la possibilita’ di divertirci insieme. Tanta musica si, ma anche di qualita’ e con ingressi sempre gratuiti: partiremo venerdi 24 maggio con l’esibizione in prima serata di alcune scuole di musica ed a seguire la Rufus Band, che porta in viaggio nella musica di personaggi come Elwood Blues, Gloria Gaynor, Danny Zucco, Sandy ed uno strano ed eccentrico tizio chiamato Little Steven. Dagli anni 50 alle Top Ten del momento si racconterà attraverso i vari personaggi la storia della musica con cui tutti siamo cresciuti.

Sabato 25 maggio pre serata con Davide Speranza Band feat. Fabio Marzaroli. Davide Speranza inizia a suonare l’armonica da bambino. Ascolta e suona vari generi musicali, ma il suo vero “pane quotidiano” è il blues. A 18 anni inizia a suonare in diverse band e nel 2005 fonda il Davide Speranza Trio pur continuando a collaborare con i più grandi artisti della scena blues, nazionale ed internazionale, come John Popper, Baton Rouge, Eric Bibb, Graison Capps, Max Prandi, Fabio Treves, Mauro Ferrarese e Ponty Bone.

In seconda serata tornano i The Mcchicken Show…la band Italiana più famosa tra i tavoli dell’Oktoberfest di Monaco. Nasce con l’obiettivo di ricreare quello che i bavaresi chiamano Gemütlichkeit, ovvero un clima di spensierata amicizia, gioia e divertimento tipico della tradizionale festa tedesca! E’ una band che scandisce i ritmi dei brindisi e trascina i partecipanti, interpretando le canzoni che abbiamo imparato ad amare arrangiandole in chiave rock, rendendole dirette coinvolgenti ed esplosive! una rocktoberband il cui scopo principale è quello di far divertire il pubblico ma rendendolo parte integrante dello spettacolo!

Domenica 26 maggio dopo la colortown, chiuderà il Festival la Silverado Country Band, la band italiana più popolare nell’ambito della musica targata “made in USA”! Una country band esplosiva che da 10 anni si esibiscein Italia e all’estero con la sua line-up “elettrica”, SILVERADO New Country Band, legata al modo della “country line dance” e la più recente formazione acustica, i SILVERADO STRINGS (country “tradizionale” e “bluegrass”). Sempre presenti ai più importati eventi di musica “dal vivo”, con oltre 50/60concerti all’anno, i Silverado passano dai grandi Classici della musica Country alle “hit” delle classifiche americane con l’energia e la professionalità che li contraddistingue.

Lonate Spring Festival si può seguire su fb @lonatespringfestival

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore