Marco Fazio festeggia: “Il paese ci ha premiati”

Tre su tre le sezioni conquistate dal candidato di “Iniziativa democratica per Germignaga”

Avarie

Il pomeriggio se ne va via in un soffio perché quando cominciano ad arrivare le prime sezioni scrutinate non c’è storia: il sindaco di Germignaga è Marco Fazio. Già dalle prime ore del pomeriggio le prime due sezioni scrutinate parlavano chiaro: Seggio 1 Lista 1: 544 voti, Lista 2: 135. Seggio 2 Lista 1: 462, Lista 2: 97.

Un’ora più tardi arriva anche il seggio numero 3, l’ultimo con la lista 1 che arriva a 371 voti e la Lista 2 che ne totalizza 118.
Alla fine dei conti è un post su Facebook che parla chiaro e fa il bilancio: «1377 grazie! Ed ora continuiamo il lavoro per la nostra Germignaga!».

«Voglio ringraziare i germignaghesi per la fiducia che ci è stata riconfermata. Al di là della rielezione, che ovviamente ci rende felici e orgogliosi, credo che l’aspetto più significativo siano i circa 200 voti in più rispetto alla precedente elezione. Segno che il lavoro fatto è stato apprezzato, e che la proposta per i prossimi 5 anni è credibile. L’altro dato importante è la presenza di molti giovani in consiglio comunale, tra le fila della maggioranza e della minoranza. Non ho ancora fatto i conti, ma credo che avremo un consiglio comunale dall’età media molto bassa. È un dato significativo per il futuro», ha spiegato Fazio.

Al tavolo del bar Damin la vittoria viene bagnata con un sobrio brindisi a cui è stata inviata anche la nuova leva che si è battuta bene a parole – rispondendo puntualmente alle domande delle interviste di Varesenews – e coi fatti, che in queste circostanze si chiamano voti: con fair play Lorenzo Tirotta brinda insieme al vincitore.
«Ringrazio tutti per la fiducia che mi è stata data, ora ricominciamo a lavorare».

Questo il nuovo consiglio comunale:

Maggioranza, lista “Iniziativa democratica per Germignaga” (1377): sindaco Marco Fazio. Consiglieri: Anfiteatro, Borin, Corbellini, De Marco, Ferrara, Pisoni, Romano, Soldati, Testa.

Minoranza, lista “Insieme per il futuro” (350 voti): Tirotta, Costantino, Giudici, Anzà.

di
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore