Mirko Bianchi nuovo responsabile del settore giovanile

Si potenzia lo staff tecnico. Il nuovo arrivato sarà anche allenatore in seconda a supporto di coach Da Rin. Conferma anche per Davide Bertin

Mirko Bianchi ai Mastini

(Nella foto a sinistra il Presidente Matteo Torchio, a destra Mirko Bianchi)

Sarà Mirko Bianchi il nuovo responsabile del Settore Giovanile dei Mastini Varese e, nel contempo, allenatore in seconda a supporto di coach Da Rin per la Prima Squadra nel Campionato IHL, insieme a Matteo Malfatti. Segno che la società punta forte al vivaio.
Mirko Bianchi, trentenne originario di Torino, arriva a Varese dopo l’ultima esperienza a Pinerolo, dove aveva la responsabilità dei bambini e giovanissimi fino a 13 anni. Allenatore con i galloni per il riconoscimento del Secondo Livello, ex portiere che ha preferito la carriera in panchina piuttosto che sul ghiaccio, ha già lavorato con Da Rin e la loro conoscenza si protrae da anni.

Attualmente è anche suo assistent coach per la Nazionale di Para Ice Hockey, ma lo stesso coach giallonero aveva allenato in passato Mirko.
Mirko Bianchi è stato allenatore in Serie A della squadra femminile del Torino Bulls, per poi passare alle giovanili, sua vera passione. Ha alternato esperienze di coach e di allenatore portieri, potendo così maturare esperienza.
“Ero portiere a Torino qualche anno fa e ho avuto l’occasione per fare il cosiddetto salto quando mi chiamò una squadra del Trentino Alto Adige. Intanto mi era stato proposta, quasi per caso, la possibilità di allenare dei bambini per un determinato periodo di tempo. L’esperienza mi piacque e quindi scelsi di rimanere in Piemonte, rinunciando al trasferimento e preferendo questa attività. Così ho iniziato il mio percorso di allenatore. Ora sono qui. A Varese penso si possa lavorare bene.

La società mi ha fissato degli obiettivi. Principalmente il mio compito sarà quello di sviluppare una crescita dell’intero settore giovanile e incentivare il reclutamento di nuovi bambini che possano provare a giocare a hockey, a partire dalle categorie più piccole. Da parte mia posso portare nuovi metodi di allenamento. Lo staff dei Mastini è importante: non è da tutti disporre di 6-7 coach a livello giovanile. Mi piace confrontarmi con gli altri, discutere, condividere idee e opinioni. Farlo con un team di lavoro è stimolante per tutti e motivante anche per me. Inoltre sarò di supporto a Massimo Da Rin e a Matteo Malfatti per quanto riguarda la Prima Squadra, portando così un’esperienza in più ai giovani e ai bambini”.

Con l’inserimento di Mirko Bianchi nello staff tecnico dei Mastini Varese Hockey, si completa una proposta di tutto rispetto che la società offre ai propri ragazzi e genitori.
Con Mirko Bianchi lavorerà certamente anche Davide Bertin, lo scorso anno diviso tra la porta della prima squadra e il ruolo di allenatore della formazione Under 11 che molto bene ha fatto durante la stagione. Il suo impegno con le giovanili proseguirà.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore