Playoff, ultimo atto

Rhodense, Gorla Maggiore e Bosto sono ancora in corsa per il salto di categoria

rhodense calcio

(Foto Facebook – FCD Rhodense)

Ultimo weekend di playoff per il calcio dilettanti. Sono tre le squadre ancora in corsa per il salto di categoria provenienti dai campionati del varesotto.

PROMOZIONE

La Rhodense si giocherà tutto sul campo di casa. Sabato 1 giugno alle ore 16.00 gli arancioni si giocheranno l’accesso in Eccellenza contro il Forza e Costanza, squadra di Martinengo, Lecco. Entrambe le squadre hanno vinto la precedente gara del triangolare dello spareggio promozione: contro il Sant’Angelo Lodigiano la Rhodense ha vinto 3-2 per, il Forza e Costanza 1-0. Avendo segnato tre gol nel primo impegno, ai milanesi potrebbe bastare il pareggio per il santo di categoria.

PRIMA CATEGORIA

Dopo l’1-1 nella gara di andata in casa, il Gorla Maggiore dovrà fare il colpo a Cantù domenica 2 giugno (fischio d’inizio alle ore 20.30). Contro il Castello Città di Cantù i gorlesi non potranno fare calcoli, ma dovranno vincere per festeggiare la promozione. Il risultato della gara di andata permetterà al Gorla Maggiore di essere promossi anche con un pareggio con più di due reti.

SECONDA CATEGORIA

Il Bosto si giocherà l’ultima partita dei playoff, quella decisiva, sul campo casalingo di Capolago. Appuntamento a domenica 2 giugno (ore 16.00) per la sfida alla Cornatese dopo l’1-1 dell’andata. I varesini dovranno vincere o pareggiare senza reti per gioire.

di
Pubblicato il 31 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore