Concerto d’estate nel Borgo per la Filarmonica castiglionese

L'appuntamento è per sabato 22 giugno alle 21.30 con il Concerto d’estate del Corpo filarmonico Santa Cecilia

Castiglione Olona - Filarmonica varie

Una serata di bella musica in uno scenario unico come il centro storico di Castiglione. L’appuntamento è per sabato 22 giugno alle 21.30 con il Concerto d’estate del Corpo filarmonico Santa Cecilia.

«Anche quest’anno abbiamo deciso di portare il concerto d’estate nel centro storico, vista la grande accoglienza che abbiamo avuto lo scorso anno – dicono gli organizzatori – D’altra parte, la Filarmonica castiglionese ha ormai un seguito di pubblico notevole vista la preparazione e la maestria che i musicanti mettono in campo ogni volta».

Il tema della serata sarà “Armonie d’Italia“, un viaggio straordinario ed emozionante attraverso la musica italiana, che sarà suddiviso in quattro parti. Nella prima sarà eseguita la musica barocco-rinascimentale di Giovanni Pierluigi da Palestrina, Claudio Monteverdi, Antonio Vivaldi. La seconda che verterà sull’ opera italiana con Gioachino Rossini, Giuseppe Verdi, Amilcare Ponchielli, Pietro Mascagni, Giacomo Puccini. La terza sarà dedicata alla musica leggera con Luigi Denza (l’autore, tra l’altro della famosissima “funiculì funiculà”), Domenico Modugno, Lucio Quarantotto. Infine nella quarta parte saranno proposte musiche da film con brani di Nino Rota, Ennio Morricone e Nicola Piovani. Un modo per ricordare la recente scomparsa di Franco Zeffirelli.

A dirigere sarà il M° Luca Volontè a cui si devono tutti gli arrangiamenti. La serata vuole anche ricordare la conclusione dell’anno accademico che ha visto impegnati, oltre ai maestri, 120 allievi distribuiti nelle varie classi musicali.

La serata sarà infine l’occasione per presentare ed accogliere il nuovo presidente del Corpo musicale Luigi Maria Serati.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore